Mia Martini contro Giorgia

Di , scritto il 01 Settembre 2009

Mia_Martini_GiorgiaDopo l’accesissima sfida fra i fan di Britney Spears e quelli di Charice Pempengco che ha dimostrato l’enorme importanza che hanno ormai mezzi come You Tube, eccoci arrivati a uno degli scontri più interessanti del girone cantanti italiane.

In redazione siamo convinti che questa sfida più di tutte avverrà nel rispetto reciproco fra i due gruppi di sostenitori che sapranno appoggiare la propria preferita senza insultare la parte avversa. Da un lato abbiamo Mia Martini e tutta la sua immensa storia e importanza all’interno della canzone italiana. Mia ha fatto la storia e le sue interpretazioni, così come le sfortunate vicende personali, rimangono ancora adesso nel cuore di migliaia e migliaia di fan.

Giorgia è però in grado di competere alla parti con la Martini: grandissima voce, una serietà nell’approccio alla musica che l’ha portata anche a grandi rinunce pur di evolvere come artista, continuo rinnovamento dei generi e delle interpretazioni per una carriera che l’ha portata spesso in vetta.

Più che in altre sfide, immaginiamo che ogni lettore e votante avrà un ricordo particolare legato a qualche loro canzone, sarebbe interessante leggere qualcosa a riguardo nei commenti, non basta scrivere che si vota qualcuno perché “è bravo”.
Vi ricordiamo che potete in ogni momento consultare il tabellone con i risultati parziali dei quarti di finale.

Avrà la meglio l’intensità di Mia Martini o l’enorme professionalità e passione di Giorgia?
A voi voto e parola!

 

 

 

  •  
  •  


view results
Free vote poll

89 commenti su “Mia Martini contro Giorgia”
  1. Roberta ha detto:

    Verrò sicuramente Vitty,tra qualche giorno,ora sono presissima a preparare le puntate radiofoniche di martedi e mercoledi sera.

    Ma il sondaggio non doveva finire ieri:-)?

  2. Vitty ha detto:

    Roberta, è una bella idea la tua. Vieni a trovarci sul forum. Ti aspettiamo!

  3. Roberta ha detto:

    ok mario l’ho trovato,nei prox gg vengo sicuramente a trovarvi, grazie!

  4. Mario ha detto:

    se digiti “mia martini forum” su google, il forum è il primo sito ad apparire, non ti posso dire il titolo del link, perchè non viene accettato nel commento!!

  5. Roberta ha detto:

    Mario ma per 3 puntate, intendi di 1 ora ciascuna o cosa? In ogni caso mandami una mail così poi ci mettiamo in contatto e ne parliamo. Ma esiste per caso un vostro forum, un punto di ritrovo, in modo da poter coinvolgere più fans e fare un po’ di brain storming insieme?

  6. Mario ha detto:

    si potrebbe fare in tre puntate; la prima puntata dedicata agli anni ’70 (’71-’79), la seconda agli anni ’80 (’81-’85), la terza agli anni ’90 (’89-’95)…magari posso mandarti una e-mail con una descrizione delle tre puntate e le scalette!!

  7. Mario ha detto:

    cara cinghiala, gli oltre 500 voti per Mia Martini per me già valgono più di qualsiasi vittoria per la nostra…non penso che si metterebbe in competizione con Giorgia, anzi direbbe di votare lei, perchè non se ne fregava proprio di queste cose…io ho votato solo Mia Martini, non mi dispiace però se vince Giorgia perchè effettivamente è molto brava, ma se il sondaggio sarebbe stato con Laura Pausini sarei andato giù in maniera molto più pesante…è sicuramente mille volte meglio perdere con una bravissima (perchè bravissima è, la grandezza di Mia Martini non presuppone l’assenza di altre grandissime artiste) quale è Giorgia, che con una come Laura Pausini che veramente ha fatto delle canzoni orrende e non vale nemmeno un’unghia di Mia Martini…ho sempre pensato che Mimì è stata fortunata nel sondaggio, perchè rischiava di capitare con ben altre concorrenti…certo Mia Martini vs Mina avrebbe avuto molto più senso, ma dico il fatto che tiene tanti siti dedicati a lei (più di 5), un’ottima pagina su wikipedia, tantissimo materiale su you-tube che raccoglie milioni di visualizzazione, e anche il fatto che qui ha davvero dato filo da torcere ad una delle cantanti che attualmente ha maggiore successo per me è già una vittoria…oltre 500 voti, più di quanti ne ha avuti Laura Pausini se non sbaglio, quindi!! ed è morta, figuriamoci se era viva!!

  8. Roberta ha detto:

    Mistero ho inviato sto commento,mi dice che lo ha inserito,ma poi nn si vede,forse perchè ho messo dei link? Ora li tolgo e vediamo se va
    fans di Mia,ho una richiesta per voi,mi è venuto in mente di approfittarne perchè ho visto che parecchi di voi sono davvero ben preparati (vabbè essendo fans è ovvio), e non so in quale altro modo contattarvi (avete un forum?Un sito?).
    Noi stonati, fans di Giorgia, da un paio di mesi, abbiamo aperto una web radio, dal fantasiossimo nome Radio Stonata, che attenzione non è una radio dedicata a Giorgia, bensì una vera e propria radio con la sua programmazione musicale.
    Io sto “conducendo” (verbo molto forte, visto che proprio sono super dilettante) un programma, intitolato Viaggi di voce (anche qui grande fantasia, visto che era il sottotitolo del cofanetto di Giorgia). Le prime puntate del programma sono state completamente dedicate a Giorgia, visto che siamo suoi fans, ma tra poco terminerò ed inizierò a fare delle puntate monografiche sulle voci più belle (secondo il mio totalmente soggettivo gusto) della musica italiana, che possono durare da 1 a 4 ore a seconda della carriera dell’artista trattato e dal materiale raccolto.
    Il programma va in onda due volte alla settimana (martedi e mercoledi) dalle 23 a mezzanotte,confesso che mi fa un po’ paura affrontare Mimì, ma magari se voi fans mi date una mano a prepararlo, segnalandomi eventuali curiosità, cose poco note, scelta della scaletta delle canzoni, non necessariamente le più conosciute, cose così, si può fare. Ripeto non è una cosa da professionisti, è una cosa che facciamo così, solo per passione per la buona musica e le belle voci, fatto nell’ottica da fan, anche critico,ma non da critico musicale, ma spero che, col vostro aiuto, possa venire fuori una cosa ben fatta. Se qualcuno di voi fosse interessato mandi una mail a radiostonata@gmail.com specificando nell’oggetto per viaggi di voce – Mia Martini
    Nel frattempo, se volete, oggi a partire dalle 15, in radio, ci sarà una maratona con tutte le puntate su giorgia che ho fatto finora (5), così vi fate anche un po’ idea del mio “stile” di conduzione.
    Per ascoltare radio stonata ci sono 3 possibili modi,li potete scoprire nel link che appare sul mio nome,perchè qua nn me li fa inserire

    p.s. almeno diamo un senso a sto sondaggio, stabilendo un punto di contatto;-)

  9. Roberta ha detto:

    fans di Mia,ho una richiesta per voi,mi è venuto in mente di approfittarne perchè ho visto che parecchi di voi sono davvero ben preparati (vabbè essendo fans è ovvio), e non so in quale altro modo contattarvi (avete un forum?Un sito?).
    Noi stonati, fans di Giorgia, da un paio di mesi, abbiamo aperto una web radio, dal fantasiossimo nome Radio Stonata, che attenzione non è una radio dedicata a Giorgia, bensì una vera e propria radio con la sua programmazione musicale.
    Io sto “conducendo” (verbo molto forte, visto che proprio sono super dilettante) un programma, intitolato Viaggi di voce (anche qui grande fantasia, visto che era il sottotitolo del cofanetto di Giorgia). Le prime puntate del programma sono state completamente dedicate a Giorgia, visto che siamo suoi fans, ma tra poco terminerò ed inizierò a fare delle puntate monografiche sulle voci più belle (secondo il mio totalmente soggettivo gusto) della musica italiana, che possono durare da 1 a 4 ore a seconda della carriera dell’artista trattato e dal materiale raccolto.
    Il programma va in onda due volte alla settimana (martedi e mercoledi) dalle 23 a mezzanotte,confesso che mi fa un po’ paura affrontare Mimì, ma magari se voi fans mi date una mano a prepararlo, segnalandomi eventuali curiosità, cose poco note, scelta della scaletta delle canzoni, non necessariamente le più conosciute, cose così, si può fare. Ripeto non è una cosa da professionisti, è una cosa che facciamo così, solo per passione per la buona musica e le belle voci, fatto nell’ottica da fan, anche critico,ma non da critico musicale, ma spero che, col vostro aiuto, possa venire fuori una cosa ben fatta. Se qualcuno di voi fosse interessato mandi una mail a radiostonata@gmail.com specificando nell’oggetto per viaggi di voce – Mia Martini
    Nel frattempo, se volete, oggi a partire dalle 15, in radio, ci sarà una maratona con tutte le puntate su giorgia che ho fatto finora (5), così vi fate anche un po’ idea del mio “stile” di conduzione.
    Per ascoltare radio stonata ci sono 3 possibili modi
    http://www.stonati.net/radio_stonata.asp pagina della radio sul sito, dove trovate anche palinsesto e una chat, dove si può interagire con gli altri ascoltatori,che di solito è abb deserta,ma si anima quando ci sono i programmi condotti da noi

    in tutte le pagine del sito di stonati, http://www.stonati.net , nel menu in alto c’è il player

    direttamente nel proprio player preferito inserendo l’indirizzo
    http://listen.radionomy.com/radio-stonata.m3u

    p.s. almeno diamo un senso a sto sondaggio, stabilendo un punto di contatto;-)

  10. Silvia ha detto:

    Paola veramente noi stiamo votando esattamente nello stesso modo in cui state votando voi…
    perchè se voi incrementate in maniera assurda il nuero di voti di Mia è tutto normale,
    e se i nostri aumentano stiamo usando i trucchetti?
    Siamo sullo stesso piano.

    Anche per quanto mi riguarda se Mia vincesse non cambierebbe niente.
    Per me Giorgia rimane inimitabile e unica nel suo genere come solo lei sa. Ed è già insuperabile ora.
    Sono due grandi artiste e il confronto è tosto.
    Per me G rimane UNICA, e Mia brava.

  11. cinghiala ha detto:

    Come sempre, Mario và dove tira il vento!

  12. Roberta ha detto:

    Mario per il momento non sono in programma tour di Giorgia, in effetti non sappiamo neanche che sta a fa ora:-). L’unica cosa certa è che ha cantato la canzone Il grande sogno nell’omonimo film di Placido, con musica di Nicola Piovani, e testo dello stesso Placido, film che esce settimana prossima al cinema, ma non si sa se la canzone sarà resa disponibile in qualche altro modo.

  13. Mario ha detto:

    ioin effetti spero che vinca Giorgia!! un’eventuale sconfitta con quella Laura Pausini che non conta niente, mi avrebbe seccato!! almeno così a vincere è una bravissima, con una voce splendida e che sa il fatto suo, ma con la Pausini la cosa mi avrebbe fatto arrabbiare e non poco!! a questo punto spero che la sfida contro la Pausini la vinca Giorgia, perchè merita molto di più!! ai fans di Giorgia, vorrei chiedere: sapete quando farà un concerto nella zona del Beneventano-Casertano-Avellinese? grazie, saree interessato a sentire un suo concerto!! a quanto pare riesce a dare emozioni e la cosa è molto interessante!!

  14. paola ha detto:

    Fans di Giorgia, gli state dando giù di brutto con i voti eh? E meno male che eravamo noi quelli che facevano i trucchetti!Prendetevela tutta la vittoria! Mia é un mito, quello che purtroppo non sarà mai Giorgia pur bravissima.La vittoria di Giorgia non farà minimamente cambiare idea a chi ritiene Mia insuperabile. I musicisti quelli che si intendono di vera arte prenderanno sempre Mia come esempio del massimo dell’interpretazione!Non voglio togliere nulla a Giorgia che agli occhi di tutti é una bravissima cantante. Se sapeste voi quello che Mina pensava di Mia,impallidireste! Mia é UNICA e Giorgia molto brava. Fatevene una ragione! Votate votate votate la vittoria é tutta vostra! Saluti.

  15. Silvia ha detto:

    Oh signore salvali, perchè non sanno quel che fanno.

    artemisia: giorgiaèun bluffmistificato discuola misurata musicala, una tecnica che nulla ha da vedere con l’arte?!!

    Ma cosa stai dicendo?!
    Se Giorgia non è arte che motivo avremmo noi oggi di esistere!
    Io vorrei chiedere a voi tutti: siete mai stati a un live di Giorgia per almeno 5 minuti, soprattutto di recente? Avete mai visto o ascoltato più di mezza sua esibizione in tv o alla radio? Conoscete almeno altre 2 canzoni di Giorgia, oltre a E poi o Come saprei o Girasole?

    Siete ingiustificabili… perchè non sento criticare Giorgia per le canzoni (che scommetto nemmeno conoscete, al massimo avrete sentito per errore di E poi o Come saprei, rimanendo fossilizzati a un tempo che non c’è più, togliendovi l’opportunità di godere di un’Artista con la A maiuscola che non solo con la tecnica che si, lei HA e non capisco da quando questo sia considerato un errore, ma che soprattutto regala emozioni e da interpretazioni che ti fanno dire GRAZIE per essere vivi ed essere lì a poter ascoltare, non solo sentire), ma la sento criticare su punti che sono assolutamente intoccabili.
    Pubblico, critica e professionisti sono TUTTI fermamente convinti che i concerti di Giorgia siano UNICI e INSUPERABILI per qualità nel canto e per l’emozione che circola;
    Giorgia DONA se stessa in ogni sua canzone, in ogni nota, dalla prima all’ultima, in ogni ricciolo, dalla punta dei piedi a quella dei capelli.
    E’ considerata la migliore interprete che abbiamo in Italia (secondo me una delle migliori nel mondo, anzi secondo me proprio LA MIGLIORE).
    Riesce a trasformare La vecchia fattoria in qualcosa di sublime, e non capisco come certe persone riescano a riferirsi nei termini in cui voi vi siete riferiti.

    Io mi sono espressa e riferita SOLO alle sue doti di interprete, perchè mi sembrerebbe un inutile spreco di parole stare qui a elogiarla per le sue qualità di AUTRICE (scrive dal primo disco) e i passi che sta facendo come “musicista”, visto che qui state a giudicare Giorgia conoscendo al massimo una a, figuriamoci se dovessi arrivare alla z.
    In canzoni come Parlo con te potete avere:
    voce di Giorgia
    testo di Giorgia
    musica di Giorgia
    cori di… chi? ah si… Giorgia!
    Quindi Dany, interprete ce sarai te!

    Riciterò Mina fino alla nausea, e mi pare sia considerata da voi tutti una di valore, quindi provate ad ascoltarla:

    “Giorgia è una maestra: canta e scrive da padreterno. Goditela in santa pace.”

    Quindi non provate a dare ragione al vostro voto verso Mia attaccandovi a mancanze di Giorgia inesistenti. Portate avanti i vostri gusti e le vostre preferenze in maniera motivata, ma soprattutto non cercando di degradare un’Artista che non lo merita.

    E avevo detto che non ci dovevo più scrivere qua <<“

  16. Mario ha detto:

    be, ho letto di quello lì che diceva che i giovani oggi sono quasi tutti drogati, ubriachi, ecc…be, che si svegli, come problemi ci sono sempre stati…conosco tanti miei coetanei che di questi problemi non ne hanno e che sono brave persone…tra l’altro la Pausini a mio parere è una miracolata, ma Giogia secondo me il successo se lo merita comunque, non a caso per me è comunque una delle più brave degli ultimi 20 anni(anche se le mie polemiche per il concerto restano, ma non ho voglia di continuare con la famosa tiritera)…diciamo che i media italiani non tengono poi così tanto a valorizzare l’immagine di Mia Martini, infatti ogni volta ricordano i suoi problemi di donna invece che la sua enorme cultura musicale…le sue apparizioni più preziose non vengono mai fatte vedere…cosa a mio avviso gravissima e sintomo di un paese che ha appunto perso la memoria, gli special su Mimì fanno proprio schifo, e per fortuna adesso Rai e Mediaset sono stati proprio trombati da you-tube, dove si trovano i video più belli…a mio avviso è terribilmente scomoda per il mondo della discografia, che vuole imporre i propri prodotti e non lascia campo libero all’arte dei suoi cantanti!!

  17. ary ha detto:

    inutile..io amo sempre e solo mia amrtini..quindi x me lei è l’unica vera vincitrice..la sua voce è particolare..ogni volta mi vengono i brividi…è un mito..sul serio!!

  18. artemisia ha detto:

    paragone futile….

    la vera artista ed inteprete è mia martini…

    giorgiaèun bluffmistificato discuola misurata musicala, una tecnica che nulla ha da vedere con l’arte

  19. buraschino ha detto:

    Mia Martini ha una voce modulatae ben calibrata ,
    vive profondamenteciò che interpreta e riesce a far passare le emozioni da lei provate al pubblico che ascolta.Giorgia ha una bella voce e si vede che ha una preparazione molto solida anche per la capacita’ di suonare strumenti musicali e di aver avuto una guida valda nel padre musicista.

  20. Dany ha detto:

    E’ una sfida che suscita ilarità. Da un lato, una donna, una Storia: Mia Martini. A lei dobbiamo capolavori incredibili (“Almeno tu nell’universo”, “Gli uomini non cambiano”, “Minuetto”, “E non finisce mica il cielo”, “La nevicata del ’56”, “Piccolo uomo”, “Cu’mmè”, “Donna”, ecc..ecc…), ha collaborato coi più grandi (da Charles Aznavour a Claudio Baglioni, da Ivano Fossati a Enrico Ruggeri, da Francesco De Gregori a Roberto Murolo), voce unica. Dall’altro, una bravissima interprete, Giorgia, che si è un po’ smarrita strada facendo, nonostante il talento indiscutibile. Chiunque vinca, è innegabile la diversità del peso artistico nella storia musicale italiana. Mi spiace che il confronto non sia stato fatto ad armi pari sulla base della grandezza delle interpreti, tipo Mina-Martini o Mannoia-Giorgia. Peccato.

  21. cinghiala ha detto:

    Roberta, ma quando scade? Domani sera? Mi potresti per favore suggerire “il trucchetto” che farò di tutto per attuarlo?????? Io non credo che se vincerà Giorgia toglierà qualcosa a Mimì, e ne viceversa!E’ un gioco dai, giochiamo!

  22. Roberta ha detto:

    cinghiala certo che si avvertono più fans possibile, questo mi pare ovvio, ma ti chiedo, statisticamente parlando, quante probabilità ci sono che ne arrivino più di 40 praticamente in contemporanea (10% dei voti totali), e ad 1 solo gg dalla fine della sfida? cmq nn è una guerra a buttare giù dalla torre, ma come ha spiegato il tizio della redazione, una sfida tra fans, mi spiace solo che ci sia della disonestà da parte di qualcuno, ripeto basta anche una sola persona che usi qualche trucchetto, per falsare la faccenda

  23. cinghiala ha detto:

    Ragazze, ma é ovvio che noi fans di Mimì stiamo avvertendo più “amatori” possibili. La stessa cosa penso che la stiate facendo anche voi. Cosa cè di così disonesto? Stiamo semplicemente spargendo la voce. Se poi questa é una guerra a far cadere dalla torre per forza una delle due, ALT, fermate il disco che voglio scendere!

  24. sabrina ha detto:

    cinghiala scusami,qui nessuno ha detto ke siete 4 gatti,anke noi la sitmiamo e amiamo moltissimo quindi non vedo xke dovremmo pensare una cosa del genere
    anche di noi siamo solo una piccola parte
    è solo ke c’è stato un incremento di voti stucchevole,e la cosa è sospetta…chiara direi

  25. Roberta ha detto:

    cinghiala so benissimo che mimì ha ancora tantissimi fans, e io sono tra quelli, ma ti spiego cosa intendo, fino a poco fa i voti erano quasi fermi, con giorgia in testa del 52%, nel giro di pochissimo i voti di mimì sono aumentati vertiginosamente,ci sono stati almeno 40 voti, questo non è statisticamente possibile, ed è spiegabile solo col fatto che qualcuno (può essere anche una persona sola), stia usando qualche trucchetto. Nessun sondaggio su internet è inviolabile, se uno sa smanettare bene, trova il modo di aggirarlo.

  26. sabrina ha detto:

    ma nn siete stati neanke tanto furbi,xke è così palese ke era impossibile non accorgersene…

  27. cinghiala ha detto:

    Scusa Roberta,cosa intendi per incremento di voti sospetti? Pensi che solo perché Mimì Non cè più non abbia schiere di ammiratori che fanno del tutto per sentirla ancora viva? Siamo tantissimi, e solo una piccola parte stà votando la sua beniamina perché il grande publico di Mimì é oltre i cinquanta e, non tutti hanno la possibilità(o non sanno)di questo bel sondaggio. Ma Mimì non é solo degli adulti. Esiste un forum pieno di giovanissimi che hanno “scoperto” questo mostro sacro e che l’adorano. Ci sono tre siti attivissimi, escono continuamente cd con inediti e concerti.Stà per uscire l’ultimo libro che si intitola “l’ultima occasione per vivere” e già ha un sacco di prenotazioni. Non siamo quattro gatti come qualcuno può pensare! Quindi cè un modo tarocco per votare? Tu lo conosci? Io no! E noi Martiniani smettiamola di attaccare la professionalità di Giorgia. E’ una grandissima artista con il suo mondo diverso da quello di Mia. Io chiaramente scelgo alla grande il mondo di Mimì, ma mi faccio anche cullare dalla splendida voce di Giorgia che piaceva tanto a Mia Ho solo un rammarico, che la sera che duetto con Giorgia, non era al massimo con la voce e aveva seri problemi di salute(purtroppo dopo un pò di tempo ci lasciò)ma, tirò fuori la famosa “voce di dentro” che la limitò negli acuti ma che ci regalò a denti stretti una performance da brivido. Notate su questo video come si guardavano entrambe! Solo le grandi stars mettono da parte la competizione per fare insieme duetti da brivido.

  28. Roberta ha detto:

    i fans di giorgia sono stati accusati di essere bambini, poi addirittura dei drogati, vedo invece che tra i fans di mimì c’è qlche imbroglione, i voti stanno incrementando in una maniera assurda, non assolutamente possibile,evidentemente si usa qualche bieco trucchetto. Se volete trasformare questa sfida a chi è più bravo ad hackerare basta dirlo, ne siamo capaci pure noi:-)

  29. Roberta ha detto:

    vabbè ovvio inutile insistere, c’è gente che non va al di là di 2 o 3 apparizioni televisive di giorgia, che poi in tv è il posto in cui si trova meno a suo agio, detto da lei stessa, e quindi non dà il meglio di sè. Pazienza, queste persone si privano della possibilità di andare oltre, io mi conosolo, si fa per dire, con il fatto che la stessa Mimì, ben 14 anni fa, riconobbe in Giorgia un grande talento. Non ho nulla contro quelli che votano Mia, tranne quando incrementano i voti in modo sospetto, ne hanno non solo il diritto, ma anche la ragione, per me è l’unica per cui sono stata in dubbio su chi votare, ci fosse stata Mina non avrei esitato:-). Quello che mi infastidisce è che, per votare l’una, si debba per forza sminuire l’altra, addirittura dicendo che non ha anima!

    p.s. giorgia è cresciuta a pane e queen, hendrix, beatles e compagnia briscola, cantava nei clubs di roma, mentre ancora faceva il liceo, poi eseguiva tutta una serie di pezzi soul o come si chiama, con la band del padre, ha una solidissima base musicale, e pure lei suona un sacco di strumenti, solo si vergogna a farlo in pubblico

  30. sabrina ha detto:

    ahuahuhua aggiungo una cover di gio”bboniii state bboniii”
    non stiamo facendo altro che dire che anche giorgia ha un’anima e voi incociate -.- non sappiamo più che parole usare o in che lingua spiegarvelo…a sto punto,fregatevi xD
    se capiterà un live di giorgia,anche in tv,guardatelo e rendetevi conto di quanto siete ciechi e sordi e dei paraocchi(o orecchie) avete 😛
    e per contnuare le conclusioni giorgesce ci azzecco un bel”filippo torn,sta cas aspett a te xD”

  31. Silvia ha detto:

    Madddòòò…
    questa è l’ultima volta che voglio leggere cose del tipo:
    la tecnica è una cosa, l’anima un’altra.
    Non je ‘a faccio!
    Mi ritiro dalle mie arringhe 😀
    Giorgia è speciale.
    Peccato per voi; non sapete che vi perdete!

    Pace, per favore.
    Salviamo l’acqua.
    Conclusione molto giorgiana.

  32. Tosto ha detto:

    Non immaginavo tutto questo traffico web in questo spazio…sembra un cortile…a parte gli scherzi…io voto Mimì esattamente per ciò che ha detto Laganà senza offendere nessuno. La tecnica è una cosa e l’anima è un’altra cosa…
    LaVoixMagique sicuramente non voleva offendere i presenti nè le persone pulite…ma in effetti se leggete le statistiche la quantità di drogati ed alcolizzati è aumentata e l’età si è abbassata…e questo spesso provoca la lontananza dalla realtà e assenza di sensibilità…

  33. giuseppe ha detto:

    Si tratta di due grandissimi talenti. Indiscutibilmente brava Giorgia, ma Mimì per me è irraggiungibile. E’l’unica in grado di toccare le corde più profonde del mio animo. Non lo so spiegare, ma ogni volta che ancora oggi ascolto la sua voce, mi emoziono come tutte le volte che attendevo la sua partecipazione al Festival di Sanremo o a qualche altra manifestazione, quando con le sue interpretazioni lasciava i suoi ammiratori a bocca aperta e con il cuore in gola.
    Mimì resterà per sempre in cima all’Olimpo delle stelle della musica.

  34. sabrina ha detto:

    ma xke vi ostinate a dire ke mim’ viveva ogni singola parola dei suo brani e differenza di giorgia?ke fa gio quando canta,pensa a cosa preparerà per cena?
    con questo non voglio assolutamente dire ke Mimì non fosse grabde,o che cio ke dite non sia vero eh,sia kiaro…voglio solo dire che anche giorgia vive ogni singola parola..ma non si puo stare qua a spiegare,tutto ciò che posso dire è consigliarvi di ascoltarla,dal vivo che dà diecimila volte di piu,guardarla…osservare i suoi occhi che parlano…le sue mani…lei…ragazzi giorgia è magica!è una poesia ascoltarla,provate a farlo senza pregiudizi!lasciate che vi tocchi nel profondo,come ha fatto mimì

  35. Vitty ha detto:

    Ma come si fa a non votare Mimì?
    Giorgia è una brava cantante Ok, ma Mimì è la più grande artista che l’italia abbia mai avuto! Mimì non cantava e basta, Mimì viveva ogni parole dei brani, Mimì dipingeva quadri con le sue corde vocali, esprimeva sentimenti e stati d’animo.
    Nessuna è alla sua altezza.

  36. sabrina ha detto:

    renato non sono d’accordo.puoi preferire Mia a Gio e va bene,però non penso affatto che giorgia sia solo tecnica…forse dovresti provare ad andare ad un suo live,giorgia emoziona,ci entra nei pezzi e ti trasmette tutta se stessa…è arrivata anche a piangere nel cantare alcune canzoni,non è vero che mia era più autentica…Giorgia è un’emozione
    poi che tu preferisca lo stesso Mia a lei è un altro discorso,ma la scelta non penso possa essere basata che mia fosse autentica e giorgia no,xke ti assicuro,l’ho provato sulla mia pelle,giorgia dal vivo ti fa accapponare la pelle,e non tanto per gli acuti o i virtuosismi(favolosi,per carità) quanto per il cuore che ci mette!come dice lei
    “guarda che non sono una bambola,io che in tutto quel che faccio ci metto l’anima”

  37. Renato Laganà ha detto:

    Mi spiace, voto Mimì. Non credo che Giorgia sia in grado di cantare, con la stessa intensità, i pezzi che ha fatto Mia. I queen, ad esempio, o Jimy Endrix. O Leo Sayer, o i gradni cantautori. Giorgia è bravissima tecnicamnente, ma sembra uscita da poco dalla scuola di canto. Mimì piu’ autentica, piu’ verace, più caranmle, come ha detto Arrigo Cappelletti. E in quanto arepertorio non c’è davvero paragone. Mimì con padre davvero, danza ha segnato una svolta, mentre Giorgia proprio non è innovativa. Brava anche Giorgia, ma Mimì è prima al mondo

  38. cinghiala ha detto:

    La storia dello sciroppo mi ha fatto molto divertire.Magari qualcuno lo consiglierebbe anche a mostri sacri come Janis Joplin, Tina Turner, R.Charles, Nina Simone etc.etc. Mia Martini cantava come questi citati sopra, e nello stesso tempo era diversa. Si tratta di voci sofferte, spesso ingolate, che, non sono il risultato di un mal di gola. Mia “dipingeva” il suo malessere esistenziale nelle sue interpretazioni (uno dei pochi casi d’artista in cui musica e vita coincidono).Di grande pathos interpretativo e di grande personalità. Portava sul palco il suo malessere di donna tirando fuori dalla pancia la sua drammatica voce. Nel frattempo però era piena di tecnica dovuta da un’esperienza pazzesca. Lei spesso diceva che il colore della sua voce era dovuto sopratutto dallo stato emozionale del momento, per questo, cantava sempre in un modo diverso.Negli anni 70 aveva una voce cristallina, una delle voci più alte nel mondo. Anche lei piena di virtuosismi riusciva a raggiungere con la sua voce vette proibite a quasi tutte le sue colleghe del momento.Mia raccontava che fù svegliata in piena notte dalla Vanoni che era in sala d’incisione per registrare il pezzo “uomo mio bambino mio”. Nessuna corista riusciva a raggiunge la nota altissima che caraterizzava il coro del brano. Mia, con tanta umiltà raggiunse la sala e riuscì a registrare questo coro impossibile che sembra per gli ascoltatori uno strumento. Nel brano “un’uomo per me” cover di somebody to love riesce a raggiungere una vetta impressionante, che, vi garantisco irrangiungibile per le cantanti famose del momento (forse solo Mina).Negli anni 80 Mia ebbe due raschiamenti alle corde vocali che limitarono alla grande i suoi virtuosismi. Dovette ricominciare tutto da capo e la voce si trasformò in quella che noi tutti consciamo. Grazie però a questa nuova voce Mia diventò unica nel suo genere passando da un dolce sussurato ad un grido di dolore. Il pezzo “almeno tu nell’universo”, fù provinato negli anni da decine di cantanti, che, non riuscirono ad ottenere il pathos giusto per quel brano.La canzone aspettava Mia Martini che con la sua disperazione riuscì a farne la perla che tutti conosciamo. Questa é una delle poche canzoni che resteranno per sempre. Se Mia l’avesse cantata negli anni 70 con la sua voce pura e cristallina non sarebbe stata la stessa cosa. Quindi, come paragonare la voce di Mimì con quella di Giorgia? Impossibile! Sono due voci superbe, meravigliose, uniche! Vincerà (se così si può dire) Giorgia, perché Mia non c’é più. Le stelle hanno breve vita, l’importante che un pò di quella luce rimanga in ognuno di noi. Non lapidiamo nessuno, spieghiamo al nostro caro amico perché la voce di Mimì era così…….così eccezzionale!

  39. elvezio ha detto:

    Una breve nota dalla redazione per chi magari ha cominciato a seguirci da poco.

    1) Su solospettacolo preferiamo non moderare i commenti. Per esperienza, più si censura, si sgrida e si bacchettano coloro che tendono a esprimersi in maniera volgare o maleducata, più ci saranno occasioni di flame. Cercate di ignorare determinate parole e concentratevi sulla discussione che mi pare interessantissima, una delle migliori dall’inizio di Sonic Arena 2.

    Non dovremmo ripeterlo perché già lo abbiamo fatto alla nausea, ma Sonic Arena è un gioco di incontro-scontro fra i fan e non fra gli artisti, che non possono ovviamente essere messi in discussione, e molti fra voi in questo momento stanno davvero dando il meglio con commenti lunghi e ben motivati.

    Se riusciamo a tenere la discussione entro dei binari civili sarà ulteriore motivo di contentezza nei confronti di un post e una sfida che ci pare fin dai primi giorni molto, molto interessante e molto, molto combattuta.

    Personalmente, chi vi scrive non conosceva molto il personaggio Mia Martini fino a un anno fa ma la visione di un documentario su di lei mandato in onda dalla Rai mi ha davvero emozionato.

    “Purtroppo” anche Giorgia è molto, molto brava e questa è la prima sfida nella quale non so chi scegliere, prima d’ora non ho mai avuto esitazioni fra i due artisti in gara.

    C’è tempo fino a domenica…


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009