Gli artisti più rappresentativi del 2011

Di , scritto il 02 Gennaio 2012

Il 2011 ci ha appena salutato e si possono finalmente tirare le somme di quello che è stato un anno molto ricco di avvenimenti, anche “musicalmente” parlando.

Ma tra tutti chi è stato il protagonista assoluto delle classifiche?

Ne abbiamo un po’ per tutti i generi, da David Guetta che ha vissuto uno dei suoi anni più luminosi piazzando in classifica singoli vincenti come Sweat e Where Them Girls At fino ad Adele che è sicuramente una degli artisti a cui il 2011 ha regalato più successi. Il suo disco, 21, e il suo singolo “di punta”, Rolling in the Deep le hanno fatto conquistare di diritto lo scettro di regina dell’anno per copie vendute.

Le altre donne dell’olimpo della musica però non sono certo rimaste sedute a guardare.

Prima tra tutte Rihanna che rafforza sempre di più il suo personaggio di “cattiva ragazza” con singoli come S&M e Man Down che, insieme a We Found Love, formano il terzetto vincente di quest’anno.

Seguono a ruota Lady Gaga, che non ha passato un solo giorno lontano dalle copertine dei giornali e dalle chart, e Katy Perry che si piazza benissimo in classifica grazie al suo Teenage Dream.

Dateci la vostra opinione! Chi è stato per voi l’artista più rappresentativo del 2011?

Mascherine in pronta consegna

1 commento su “Gli artisti più rappresentativi del 2011”
  1. […] in molti a dire che il 2011 è stato l’anno di Adele e in effetti anche solo un rapido sguardo alle classifiche di mezzo mondo è sufficiente a farci […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009