Katy Perry e Russell Brand divorziano

Di , scritto il 02 Gennaio 2012

Katy_Perry_Russell_Brand_DivorceNel mondo delle star, considerando i divorzi lampo sempre più frequenti (l’ultimo esempio lo ha dato la velocissima Sinead O’Connor divorziando in pochi giorni!) tutto considerato un periodo di quattordici mesi diventa quasi un matrimonio di lunga durata, ma alla fine anche Katy Perry e Russell Brand hanno capitolato.

Spesso nelle coppie sono proprio i periodi di ferie e vacanza a mettere a dura prova il legame e così è stato anche per la nota cantante e suo marito che comunque, a sentire alcune fonti, hanno in pratica litigato per l’intera durata del matrimonio.

La fatidica goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato infatti un furioso litigio su dove e come passare il periodo natalizio.
Russell Brand avrebbe voluto trascorrerle insieme alla famiglia in Inghilterra mentre Katy Perry al solo pensiero di passare del tempo nella fredda Londra è subito scappata nella calde e solari Hawaii.

A Brand non è rimasto altro da fare che ricorrere al suo avvocato iniziando le procedure del divorzio, segnando quindi la fine di un anno disastroso per molte coppie celebri.

L’elenco dei divorzi o delle rotture fra coppie non sposate è infatti lunghetto: Ashton Kutcher e Demi Moore, Marc Anthony e Jennifer Lopez, Ashlee Simpson e Pete Wentz, Scarlett Johansson e Sean Penn, Elisabetta Canalis e George Clooney, Jessica Biel e Justin Timberlake sono solo alcuni dei casi di coppie scoppiate nel corso del 2011.

Vedremo ora se nel 2012 continuerà questo vorticoso valzer delle coppie o se il nuovo anno regalerà un po’ più di stabilità all’agitato mondo delle star…

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009