Madonna: l’album migliore e quello peggiore

Di , scritto il 02 Maggio 2012

madonna_best_albumLe recenti discussioni in Rete sull’ultimo album di Madonna e sul fatto se sia o meno un flop non accennano a diminuire ma noi qui a solospettacolo, avendo già detto tutto quel che ci sembrava necessario dire, vorremmo per un po’ lasciare in pace la grande star e i suoi fan, tornando magari a parlare di lei in occasione del tour, quando spunteranno notizie e filmati interessanti.

Prima però di abbandonare l’argomento vorremmo farvi un’ultima domanda, stimolati in ciò da un lettore che è intervenuto sulla questione e, da fan della cantante, in un commento di qualche giorno fa ha avuto l’onestà di parlare anche degli album della star che non gli sono piaciuti.

Discografia minima:

1983 – Madonna
1984 – Like a Virgin
1986 – True Blue
1989 – Like a Prayer
1992 – Erotica
1994 – Bedtime Stories
1998 – Ray of Light
2000 – Music
2003 – American Life
2005 – Confessions on a Dance Floor
2008 – Hard Candy
2012 – MDNA

Vi chiediamo quindi: quali sono gli album che amate sopra ogni altro all’interno della discografia di Madonna e quali invece i titoli che non vi piacciono e non riascoltate anche se siete fan accaniti? E, naturalmente, perché preferite gli uni e non sopportate gli altri?
A prima vista, spulciando vari commenti online, sembrerebbe Hard Candy il lavoro meno gradito di Madonna ma vedremo cosa emerge anche dai vostri pareri.
Sotto con i commenti!


3 commenti su “Madonna: l’album migliore e quello peggiore”
  1. Mammy88 ha detto:

    I miei album preferiti sono ‘Like A Prayer’, singoli compresi ad eccezione di “keep it together” – amo particolarmente ‘Bedtime Stories’, trovo meravigliosi tutti i pezzi a parte “human nature”, eccellenti i brani ‘secret’, ‘inside of me’ e ‘love tried to welcome me’.
    Gli altri album che amo sono ‘Erotica’, ‘Ray Of Light’, ‘Confessions’ (amo Get Together) e ‘American Life’ (che è stato ingiustamente sottovalutato – adoro ‘Nothing Fails’, brano svalorizzato dalla stessa Warner che ne ha bandito il videoclip).

    Gli album che proprio non mi piacciono sono ‘I’m Breathless’ e ‘Like A Virgin’…

    Per quanto riguarda MDNA, penso che ci sia stata una pessima scelta dei singoli (eccezion fatta per ‘Girl Gone Wild’)… Give Me all your luvin & Turn up the radio le trovo delle canzoni vuote e banali… almeno questa è la mia opinione! Kiss

  2. […] Madonna o, più recentemente, Lady Gaga, sembrano essere i perfetti esempi della prima tipologia: più c’è pressione, più si moltiplicano impegni e gossip più queste star prosperano e sanno gestire al meglio le eventuali crisi. Rihanna sembra invece appartenere al secondo gruppo e sono sempre più frequenti i segni di un cedimento psicofisico che dovrebbe mettere in allarme se non lei almeno gli amici e l’entourage. Notti brave, alcol e droga, eccessiva ricerca di attenzione, senso di inadeguatezza nel proprio (splendido) e ritardi nelle consegne sembrano indicare che la star, fin troppo presente su ogni media, abbia cominciato a percorrere una china discendente che potrebbe danneggiarla anche molto seriamente se non si interviene seriamente. […]

  3. mandy ha detto:

    Credo che Madonna riesca a suscitare dis-piacere anche tra i fan più accaniti e questa forse è la sua forza.

    Amo Ray of Light su tutti, perchè è profondo, significativo, caldo. E’ un album in cui ha dimostrato maturità, riflessione e genialità nelle sonorità che rimangono uniche tra tutti gli album (forse grazie a Orbit).

    Bedtime stories (il singolo in particolare) è figlio del suo tempo e a quel tempo non fu capito ma lo trovo molto sensuale.

    True Blue il primo amore.

    Like a prayer l’ALBUM (maiuscolo non a caso ) di Madonna;

    Confessions un promemoria di chi è ancora la regina;

    Madonna, Like a virgin, Erotica (singoli esclusi) indifferenti;

    Music detestabile

    American Life sottovalutato

    Hard CAndy per doveri di contratto

    Mdna studiato male ma buono il potenziale


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009