Jay-Z: un Sacro Graal pieno di Nirvana e REM

Di , scritto il 04 Luglio 2013

jay-z_holy-grail_justin-timberlakeOggi è il giorno della distribuzione in esclusiva del dodicesimo album in studio per Jay-Z, Magna Carta Holy Grail che, come avevamo già annunciato qualche tempo fa, verrà regalato ai possessori di telefonini Samsung Galaxy 72 qualche giorno prima di comparire nei negozi reali e virtuali, con una mossa che gli ha già fatto guadagnare il disco di platino.

E, per cominciare a lanciare l’album e regalare qualcosa anche a chi non possiede un Samsung, ecco che Jay-Z ha reso disponibile Holy Grail, ospite Justin Timberlake.
La canzone cita esplicitamente Smells Like Teen Spirits dei Nirvana in alcuni passaggi del testo e questo modo di impiegare parole di canzoni molto note (rispetto al ben più diffuso sampling) compare anche in Heaven che utilizza alcune strofe di Losing My Religion dei REM.

Di gran livello, come al solito per questo artista, le collaborazioni presenti sull’album, con nomi quali Rick Ross, Frank Ocean e Beyoncé. Eccovi la traccia Holy Grail e la tracklist dell’album:

Picasso Baby
Heaven
Versus
Tom Ford
Beach Is Better
F**kWithMeYouKnowIGotIt (Feat. Rick Ross)
Oceans (Feat. Frank Ocean)
F.U.T.W.
Part II (On The Run) (Feat. Beyoncé)
BBC
La Familia
Jay-Z Blue
Nickles & Dimes
Holy Grail (feat. Justin Timberlake)
Open Letter



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009