Ligabue racconta i suoi primi 30 anni di carriera in un libro (È andata così)

Di , scritto il 04 Ottobre 2020

Un testo ricco di ricordi, curiosità, aneddoti e fotografie che Luciano Ligabue ha visto come un’occasione per soffermarsi con gratitudine e tenerezza sui trent’anni della sua carriera. Si intitola È andata così, ed è stato scritto dal rocker di Correggio via e-mail insieme al giornalista Massimo Cotto durante il periodo del lockdown, proprio quando il futuro era un’incognita e per certi versi era più facile guardare indietro.

Trent’anni di musica e vita raccontati attraversando tutte le fasi, quelle belle e meno piacevoli degli ultimi tre decenni. Un viaggio unico nel suo genere, all’insegna del talento e della passione di un artista che non ha mai smesso di “crederci”: basti pensare che il suo primo album uscì quando aveva 30 anni ed era pieno di ansie e anche speranze perché Luciano sapeva che quella era una sorta di scommessa del tipo “tutto per tutto”.

Il libro uscirà il 6 ottobre e per i fan è solo un preludio della nuova stagione, in attesa di trovarsi di nuovo insieme a Campovolo dal vivo il prossimo anno.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009