L’estasi: il nuovo album di Giovanni Allevi

Di , scritto il 04 Novembre 2021

È un momento speciale per Giovanni Allevi: dopo l’uscita del suo libro Le regole del pianoforte, che è al tempo stesso manuale di pianoforte, e di filosofia e di crescita personale, arriva anche il nuovo album, dopo di due anni dall’ultimo uscito. Si intitola L’estasi ed è dedicato alla libertà ritrovata dopo la pandemia. Mediante le note del pianoforte, il pianista e compositore marchigiano ci conduce tra le variegate emozioni dell’animo umano, fino alla più sublime di esse in assoluto, l’uscita fuori di sé (questo significa “estasi” in greco) per approdare a una dimensione metafisica.

Registrato con il suo Grand Piano Bösendorfer “Imperial”, uno strumento dalle stupende sonorità e possibilità timbriche, l’album è l’esito di una incessante ricerca sulla capacità comunicativa del suono. Alterna tempi di riflessione e di sognante contemplazione e tenerezza a brusche o grintose impennate. Allevi racconta l’estasi derivante da quell’altalena tra paura e il desiderio che è la vita vera e sottolinea la sua aspirazione a un mondo più solidale grazie alla forza e alla sensibilità femminile. All’interno del disco si trovano infatti anche omaggi alle donne guerriere che affrontano la vita come su un campo di battaglia.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009