Gli “illegittimi” vincitori

Di , scritto il 08 Aprile 2009

Bastard X FactorOrmai X Factor è agli sgoccioli, si va verso la finalissima e i concorrenti rimasti hanno tutti, ognuno a suo modo,un asso nella manica. C’è sempre, però, qualcuno che si distingue già dalla massa. Mara Maionchi, infatti, quest’anno sembra aver fatto il colpo grosso con i The Bastard Sons of Dioniso. Dopo aver visto pian piano tutti i suoi gruppi abbandonare il gioco, ora sembra diretta senza alcun ostacolo verso la vittoria grazie a questi tre ragazzi del Trentino.

Jacopo, Federico e Michele, assediati da fan e giornalisti, sono già delle piccole star. Bisogna inoltre riconoscere a questi giovani artisti, una discreta gavetta fatta prima del grande successo nel programma televisivo. Infatti, Jacopo studia “Conservazione dei Beni Musicali” e suona il basso, Federico suona la chitarra, la batteria e la tromba ed è diplomato in teoria e solfeggio musicale, Michele suona la chitarra. Nonostante siano molto giovani contano già 230 concerti e numerosi concorsi regionali sulle spalle.

Il gruppo ha pubblicato due album:  Great Tits Heat! e Even Lemmy Sometimes Sleeps, che però si trovano per il momento solo in Trentino. Oltre a tutto questo, ciò che li distingue è la loro presenza scenica e il grande carisma che li ha fatti subito amare dal grande pubblico, come testimonia il clamoroso successo del concerto che hanno tenuto a Trento, in cui si sono contate dodicimila persone accorse per ascoltare questi tre ragazzi che sembrano proprio essere le prime stelle nascenti di questa edizione di X Factor.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009