Anche Beyoncé nell’album di Kanye West e Jay Z!

Di , scritto il 08 Luglio 2011

Watch_Throne_JayZ_KanyeWestSembrano esserci finalmente ottime notizie per Watch the Throne, l’album che segna l’incredibile collaborazione fra due pesi massimi come Jay Z e Kanye West. A leggere molte notizie apparse in Rete il disco dovrebbe uscire il 2 agosto e sono già disponibili prenotazioni presso alcuni siti. Si tratta della fusione tanto attesa fra due geniacci…

Jay Z sembra essere ovunque: collaborazioni a non finire, produzioni discografiche, partecipazioni anche nel campo dell’abbigliamento e dello sport: non c’è limite per questo rapper newyorchese che tanta strada ha fatto da quel lontano 1996 con il suo disco di esordio.

E che dire di Kanye West? In grado di cambiare stile e svoltare di disco in disco, anche lui portato alle più svariate collaborazioni e ben presente anche al di fuori dell’industria musicale, ha raccolto grande entusiasmo sia di critica che di pubblico con il suo ultimo album, quel My Beautiful Dark Twisted Fantasy che figura in molte classifiche come il migliore album dell’anno passato.

Sia Young Guru che Big Sean hanno speso ottime parole per il lavoro e a giudicare dai nomi coinvolti c’è da pensare che non stiano esagerando: oltre a Jay Z e Kanye West appaiono anche No I.D., Q-Tip e Pete Rock, tanto per aggiungere ancora più talento a Watch the Throne. Ultima aggiunta resa nota nei giorni scorsi è Beyoncé, che sarà presente insieme a Bruno Mars nella canzone Lift Off, altri titoli di canzoni presenti: Murder To Excellence, Illest Motherfucker Alive e Living So Italian.

E tanto per aggiungere ancora qualche grande nome a questo disco, fra i produttori troviamo, oltre ai due titolari, anche artisti del calibro di Swizz Beatz e Lex Luger. Chi fra i nostri lettori è interessato a questo disco?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009