Gli Obama non parteciperanno al matrimonio del principe Harry e Meghan Markle

Di , scritto il 11 Aprile 2018

Poiché l’amicizia tra il principe Harry e la famiglia di Barack Obama è di lunga data, fino a qualche giorno fa veniva affermato da più parti che l’ex coppia presidenziale sarebbe stata presente alle imminenti nozze del reale britannico con Meghan Markle. In seguito Harry aveva affermato nel corso di una trasmissione della BBC di non essere ancora sicuro sui nomi che avrebbero composto la lista finale degli invitati.

Ora è ufficiale: gli Obama non saranno il prossimo 19 maggio nella St George’s Chapel del Castello di Windsor. Non ci saranno neppure Donald Trump e consorte e – ancora più sorprendente – neppure la premier britannica Theresa May. Forse questi ultimi due non sono stati invitati per non incorrere in una gaffe diplomatica. Saranno invece presenti il primo ministro britannico Justin Trudeau e la moglie Sophie. Gli sposi hanno espresso il desiderio di avere alle loro nozze vogliono anche ‘gente comune’: e così tra i 2640 eletti che sono invitati al matrimonio ci saranno ad esempio anche Philip Gillespie (30 anni), un soldato che ha perso una gamba in Afghanistan e Catherine e Julie-Ann, madre e figlia che a Londonderry si occupano opere di carità.

Tra l’altro, gli Obama oltretutto non furono invitati neppure nel 2011 alle nozze del principe William e di Kate Middleton, mentre ai tempi era presente il premier David Cameron.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009