Il Paradiso delle signore 4: le riprese ricominciano il 30 giugno

Di , scritto il 11 Giugno 2020

Dopo il lockdown che aveva fermato la recitazione dell’ultimo mese di puntate per Il paradiso delle signore 4 arriva una gradita notizia: le riprese ripartiranno il 30 giugno e i nuovi episodi andranno in onda a settembre

La notizia è arrivata da due fonti autorevoli: Emanuel Caserio (alias Salvatore Amato) ha postato sui suoi profili Instagram e Facebook una foto con Ilaria Rossi, che nella fiction è la sua ex fidanzata Gabriella commentando: “Mi manca il set, i miei colleghi, le nostre risate, il mio lavoro, mi manca Salvatore, mi mancano i pick up all’alba… ma se realizzo che tra qualche giorno tornerò a vivere tutto questo, sono la persona più felice del mondo“.

La seconda conferma è giunta invece da Giulia Arena, ovvero la bella e spietata ereditiera Ludovica Brancia Di Montalto fidanzata con Riccardo Guarnieri (interpretato da Enrico Oetiker). Ospite di Veronica Maya a L’Italia che fa, Giulia ha affermato: “Proprio oggi mi ha chiamato Il paradiso delle signore e mi ha confermato che il set riaprirà il 30 giugno. Le nuove puntate andranno in onda su Rai 1 agli inizi di settembre. Sarà un’estate di lavoro ma non vedo l’ora“.

Lo stop alla messa in onda degli episodi era arrivato il 27 aprile con grande sgomento di milioni di fan: troppe vicende amorose sono ancora in sospeso: Riccardo sposerà Ludovica (che sta fingendo di essere incinta), Marta e Vittorio riusciranno ad avere un figlio? Roberta riceverà il perdono di Federico, che quasi sicuramente tornerà a camminare? Al momento, Rai1 sta mandando in onda ogni giorno le repliche – sempre godibili, per carità – ma la trepidazione per le nuove puntate è grande!

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009