Justin Timberlake re delle vendite… per ora

Di , scritto il 11 Luglio 2013

Justin-TimberlakeC’è da ammettere una certa sorpresa a guardare la Top 5 degli album più venduti in USA per quanto riguarda questa prima metà del 2013, sorpresa in parte dovuta alle ovvie differenze di fama che certi nomi hanno fra America e Italia, e per altra parte causata dall’assenza di alcuni nomi che forse davamo per scontati.

Brilla comunque al primo posto Justin Timberlake, che non sarà super-prolifico nel produrre suoi album ma quando esce è sempre in grado di far sfracelli con le vendite.
Secondo Nielson Soundscan infatti, il suo The 20/20 Experience guarda tutti gli altri dalla vetta potendo contare su ben due milioni di copie vendute.

Quel che sorprende ancora di più è l’enorme distacco rispetto alla seconda posizione: Bruno Mars infatti vende “solo” 985.000 copie del suo Unorthodox Jukebox, meno della metà rispetto a Timberlake.

I conti si faranno a fine anno e ci sono ancora alcune star in grado di far molto bene nei prossimi mesi ma è difficile immaginare che qualche album arrivi a scalzare con facilità The 20/20 Experience dal suo trono, vedremo.
Eccovi la classifica completa e il singolo Mirrors.

1. Justin TimberlakeThe 20/20 Experience (2 million)
2. Bruno MarsUnorthodox Jukebox (985,000)
3. Mumford & SonsBabel (884,000)
4. Blake SheltonBased on a True Story… (703,000)
5. Imagine DragonsNight Visions (692,000)


1 commento su “Justin Timberlake re delle vendite… per ora”
  1. […] eccovi quindi i risultati per quanto riguarda la musica, con molte prevedibili conferme (Justin Timberlake, per esempio, Katy Perry che, come abbiamo scritto qualche giorno fa, domina anche su Twitter) a […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009