Bonanno e Carta: niente più litigi

Di , scritto il 12 Agosto 2008

Marco CartaL’ultima punzecchiatura Roberta Bonanno l’aveva lanciata qualche giorno fa, affermando che il cd di Giusy Ferreri gli piace molto di più di quello di Marco Carta, ma sembra proprio che (finalmente!) la lunga serie di battaglie a colpi di dichiarazioni a distanza sia finalmente finita e i due pensino solo alle rispettive carriere.

Carriere che sembrano assorbirli a tal punto da lasciare ben poco spazio per altro ed entrambi sono single dopo alcuni flirt ormai sepolti  nel passato: Marco Carta ha archiviato da tempo la storia con Valentina Mele (che comunque sembra essersi ripresa dalla batosta molto bene e si è subito consolata con Antonino) e Roberta Bonanno nega ogni legame con Pasqualino e sorride di un suo ex che prova a fare il tronista sfruttando la sua fama.

Non possiamo nemmeno immaginarci il livello di stress cui questi ragazzi sono sottoposti, fra tour, progetti di vario tipo (per la Bonanno anche un musical in teatro a ottobre) e, guarda caso, vecchi amici che non si facevano vivi da tempo o con i quali si era litigato che ora ritornano come se nulla fosse e si ripropongono con buona faccia tosta.

A questo dovete aggiungere anche siti (noi compresi, pur cercando di specificare sempre la natura leggera del pezzo) e soprattutto riviste che cercano lo scandalo ogni secondo. Non ci sono giorni di riposo e sarebbe davvero un miracolo se i due trovassero il tempo per qualche storia seria, flirt di pochi giorni a parte.

L’ultimo attacco a Marco Carta, mosso da alcuni invidiosi, sarebbe che il cantante è così poco professionale da non ricordarsi nemmeno i testi delle sue poche canzoni e aver bisogno costante del leggio in concerto. Non avendo mai visto Marco in concerto non posso far altro che rivolgermi a voi, i commenti sono la naturale prosecuzione degli articoli di questo sito, perciò vi chiedo: è vero che Marco Carta non ricorda le sue canzoni durante i concerti?

61 commenti su “Bonanno e Carta: niente più litigi”
  1. Gerry ha detto:

    Io nn sn un fans d carta .ma condivido cn ki dice ke ha un bel timbro e ke canta col cuore.la bonanno tecnicamente a livello d voce è superiore.ma nn ha xsonalità.è anonima.potrebbe sl fare la corista.

  2. RAFFAELA ha detto:

    SOLO L’INVIDIA PORTA A DIRE LE GRANDI STRONZATE DETTE………. NN E ASSOLUTAMENTE VERO IO SN STATA AL SUO CONCERTO ED E L’OPPOSTO DI QUELLO DETTO…………. LUI NN LEGGE MAI MA E RIVOLTO SEMPRE VERSO IL PUBBLICO INFATTI MOLTE PERSONE COMPRESE MIA MADRE NEL SENTIRLO CANTARE HANNO CAMBIATO IDEA SUL SUO CONTO.ANSI ORA MIA MADRE LO ASCOLTA VOLENTIERI……PRIMA INVECE MI ROMPEVO OGNI VOLTA KE METTEVO IL SUO CD

  3. roberta ha detto:

    vi rispondo io che di concerti, oltre ad amici live, ne ho visti ben tre…marco non si è MAI dimenticato e ripeto MAI una sola parola, e poi anche se fosse non è quello che conta di più perchè se whitney houston, laura pausini o altri grandi della musica si dimenticavano le parole rimanevano grandi comununque…quello che conta di più infatti è il talento, l’umiltà, la semplicità che un artista ci mette in queso caso quando canta, le emozioni che regala ai suoi fan e credimi marco ne regala tante..forse se miss bonnanno si smontava e invece di pensare a criticare marco, imparava da lui a essere umile ora che so, magari anche lei sarebbe disco d’oro o addirittura di platino…il problema è che le bruccia anche se lei dice di no…cmq sono fiera di essere fa di marco spero che non cambi mai perchè è perfetto così..GRANDE MARCO

  4. cartina convinta ha detto:

    uff … ma non sapete più cosa inventare? Marco carta si rikorda benissimo i testi delle sue canzoni. sono ndata al suo concerto e il leggio non c’era nemmeno guardava solo il pubbliko con i suoi dolcissimi occhi … chi dice queste kose deve essere proprio geloso marcio della nostra stellina ….
    MARCO KONTINUA KOSì SEI STUPENDOOOOOOOOOOOOO

  5. CARIS ha detto:

    IO HO VISTO MARCO DUE VOLTE DAL VIVO E VI POSSO ASSICURARE CHE IL LEGGìò NON C’ERA E CHE OLTRE A NON AVER SBAGLIATO NEMMENO UNA PAROLA NON HA SBAGLIATO NEMMENO UN’INTONAZIONE: INSOMMA DAL VIVO è PIù CHE EMOZIONANTE, COINVOLGE IL PUBBLICO ED è SICURO DI Sè!

  6. cartina '94 the best ha detto:

    basta con tutte queste cavolate!!volete sapere la verità!!marco nei suoi concerti ha il leggio ma forse xk nn è k nn ricorda la sue canzoni ma xk qnd è davanti al pubblico è così coinvolto ke potrebbe dimenticare o confondere qualcosina!!ma nessuno è perfetto!!cmq come vi permettete a giudicare il lavoro di un cantante(stupendo cm lui poi!)??lui fa qll ke vuole e cmq se v può interessare alle vere fan se ha il leggio o no,se ricorda le canzoni e nn sbaglia niente o viceversa nn importa un bel niente!!l’importante è l’emozione ke ci trasmette!!smettetela a trovare il minimo errore di un artista!!
    PS:marco ti amooooooo!!6 il mio angelo,la tua voce mi arriva dritta al cuore nn smetterò mai di dirlo e x l’ennesima volta il 15 a giulianova mi hai fatto sognare!!!!=)=)=)=)

  7. @Lorelai ha detto:

    Confermo. Anch’io ero al concerto di Castelnuovo Magra e Marco non ha mai detto di essere giù di voce. E infatti non lo era. Basta guardare i video su you tube per verificarlo. Così come si può mettere uno stop a questa inutile e falsa discussione guardando sempre su you tube i video dei concerti di Marco Carta

  8. ilaria ha detto:

    cmq il fatto che tu scrivi che marco si sia giustificato per cali di voce in quel concerto mi conferma che tu non ci sei stato, perché per tutta la sera non l’ha mai detto, quindi taci prima di fare figure pessime!!

  9. ilaria ha detto:

    caro minù guarda caso anche io sono stata al concerto di castelnuovo (ma io sul serio, tu non credo proprio!!) e ci sono andata accompagnata dal mio ragazzo che non aveva la più pallida idea di chi fosse marco se non per sentito dire e per le cose che io gli dicevo, ebbene da quel concerto é diventato un suo fans anche lui, lo trova bravissimo e padrone del palco, parole sue, ecco se le mie parole sono troppo di parte, le sue non lo sono!! marco é unico, ha una voce splendida, interpreta tutto ciò che canta con passione ed emozione, e lavati le orecchie, perché marco non stona, forse é la tua mente stonata che ti fa sentire i suoni distorti, infatti scommetto che sei un fans della bonanno, altrimenti non mi capacito che una persona sana di mente possa dire questo di marco!! un’ultima cosa il leggio oltre che per la scaletta, era per dargli una sicurezza in più, ma i testi delle canzoni le sa perfettamente e infatti ora non lo usa più!! cmq continuate pure tu e gli altri a diventare verdi di invidia, marco diventerà un grande e tu sarai per sempre un essere insignificante e bugiardo!!

  10. Lolie ha detto:

    Minù decidi tu in che parte stare…tra i bugiardi o tra gli sfigati…

  11. Lolie ha detto:

    Minù ma quando sei piccolo moralmente e ignorante?
    Gli auricolari servivano ad acoltare la musica dell’orchestra, non l’ha usata solo lui ma tutti i concorrenti.
    Per di piu anche claudio baglioni al concerto a caglieari le aveva.Si usa per ascoltare meglio la musica.
    Che tu sia stato al concerto ne dubito, tra l’altro proprio per il concerto che hai citato c’e stato un commento del responsabile del centro che ha fatto i suoi complimenti a Marco.Se è vero sinceramente non capisco perchè vai al concerto di una pensona che a te non piace, per di piu pagando…non hai proprio niete di meglio da fare??
    Prima di parlare accendere il cervello please.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009