George Clooney difende Meghan Markle: è perseguitata dai tabloid come Lady Diana

Di , scritto il 13 Febbraio 2019

Scende in campo niente meno che George Clooney (57 anni) in difesa di Meghan Markle, moglie del Principe Harry, per difenderla pubblicamente dall’attacco degli spietati tabloid inglesi.
Il bel George ha infatti rilasciato alcune dichiarazioni riportate dalla rivista australiana Who, nelle quali paragona la vicenda di Meghan a quella, con fine tragica, di Lady Diana. Nelle ultime settimane infatti, la moglie del Principe Harry, è oggetto di attacchi senza precedenti da parte dei giornali scandalistici britannici, arrivati al punto di dire che sarebbe già fuori dalla famiglia reale per volere della stessa Regina Elisabetta. “Meghan è donna incinta di sette mesi, che viene assillata esattamente come era avvenuto per Diana. La storia che si sta ripetendo… e abbiamo visto come è andata a finire”. Ed il riferimento è ovviamente all’inseguimento in auto per le strade di Parigi che causò l’incidente fatale per la Principessa Diana, morta nell’estate del 1997. Le frasi di George Clooney suonano come un monito rivolto ai media inglesi, in virtù dell’amicizia che lega lui e sua moglie Amal Alamuddin all’ex-attrice americana e al marito Harry, che li avevano invitati al Royal Wedding.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009