Generazione 56K: la nuova love story napoletana

Di , scritto il 13 Luglio 2021
Generazione 56K

È approdata su Netflix il primo luglio Generazione 56K, la prima serie dei The Jackal, che da YouTube sono diventati un fenomeno televisivo. Il gruppo di napoletani più famoso del web aggiunge un nuovo tassello al nuovo impero ovvero questa nuova serie televisiva. È stata ideata da Francesco Ebbasta, che del team è il regista storico, oltre che uno dei fondatori.

Si tratta di un’ironica storia d’amore tra passato e presente: Daniel e Matilda si incontrano nella Napoli di oggi ma in realtà sono cresciuti insieme sull’isola di Procida negli anni ‘90, mentre Internet si imponeva nella società. Il titolo, infatti, si riferisce alla velocità di connessione dei vecchi modem. Come ha affermato Fabio Balsamo, componente del gruppo, l’obiettivo era raccontare con un pizzico di malinconia un periodo in cui tutto si basava sul contatto e sui sentimenti come l’amore e l’amicizia. Erano tempi in cui i rapporti umani e il divertimento richiedevano più impegno.

Tra i componenti del cast di Generazione 56K troviamo Cristina Cappelli, Angelo Spagnoletti, Gianluca Fru e Fabio Balsamo.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009