Live Earth: buona l’intenzione, pessima l’esecuzione

Di , scritto il 14 Luglio 2007

Live eQuando un calciatore ha una buona idea (per esempio un tiro in porta), ma poi sparacchia il pallone in tribuna, i telecronisti dicono: buona l’intenzione, pessima l’esecuzione. Ecco, lo stesso concetto è applicabile a Live Earth.

1) Gli organizzatori non hanno fatto “public relations” a sufficienza: quanti mass media ne hanno parlato in abbondanza? Pochi. Si è trasformata in una notiziola di retrovia.

2) Su Mtv, ci sono state ore e ore di angosciante ritardo.

3) Forse per i cantanti c’è stata una eco positiva sul pianeta. Ma l’obiettivo non era mettere in primo piano i problemi del nostro globo terracqueo?

4) Fa un po’ ridere che si sprechi tanta energia elettrica per dire che si devono ridurre i consumi!

foto qui

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009