Inaspettata di Antonacci: cosa ne pensate?

Di , scritto il 15 Aprile 2010

Il singolo, Se fosse per sempre, lo stiamo ascoltando da qualche settimana in radio e finalmente, preceduto da un “secret show” a Milano di fronte a un centinaio di fan, ecco che il nuovo lavoro di Biagio Antonacci, Inaspettata, è finalmente uscito in tutti i negozi di musica.

Ancora più complesso del solito, il disco si presenta aperto a mille influenze, a partire con la collaborazione con Leona Lewis, pop star lanciata dalla versione inglese del programma X-Factor. E non è certo da tutti coinvolgere nomi nuovi e giovani nel proprio disco, specie quando, raggiunto il livello di Antonacci, ci si potrebbe tranquillamente adagiare in una serie di CD sempre più o meno uguali a se stessi, vivendo di rendita.

Invece Biagio non ci sta e oltre alla Lewis ha coinvolto nella realizzazione dell’album anche un gruppo molto, molto distante dalle sue sonorità come i Club Dogo. L’artista li ha scoperti grazie al figlio quattordicenne, è andato a vederli in concerto e ne ha quindi richiesto la collaborazione in un brano dell’album, Ubbidirò.

E infine c’è stato spazio anche per una citazione al volo su Vasco Rossi, una cui strofa viene ripetuta nella canzone Vivi l’avventura. Insomma: collaborazioni con artisti giovani ed emergenti, 11 composizioni che spaziano fra rock italiano e ballate, ben tre diversi arrangiatori, non c’è che dire, a Biagio Antonacci non piacciono certo le soluzioni comode e tranquille.

Ora il frutto di tanto studio e lavoro è a disposizione dei fan e dei curiosi, forse è ancora troppo presto visto che il cd è appena uscito, ma vi chiediamo lo stesso cosa ne pensate.

Siete stati fra i fortunati che hanno partecipato alla presentazione milanese? Ci sono canzoni che spiccano notevolmente fra le altre? Cosa pensate delle collaborazioni con Leona Lewis e Club Dogo? E vi piacciono le canzoni scritte da Biagio per Loredana Errore?

Avanti con i commenti!

3 commenti su “Inaspettata di Antonacci: cosa ne pensate?”
  1. […] 17 aprile si potrà finalmente acquistare Sapessi dire no, nuovo disco d’inediti di Biagio Antonacci. Già un primo assaggio del lavoro ci è stato dato attraverso i singoli che hanno avuto il compito […]

  2. Bina ha detto:

    Allora…il Cd è favoloso…le canzoni sono una più bella dell’altra…tutte profonde e significative. i generi sono diversificati tra loro: “Vivi L’avventura” ha una musica Dance, “Ubbidirò” hip hop, altre POP…Insomma, un disco pieno di grandi sorprese. Vele veramente la pena acquistarlo.

    Tra i brani che colpiscono di più,oltre alle collaborazioni e a “Se fosse per sempre” (già ampiamente conosciuti e discussi), c’è sicuramente “Lei, Lui e Lei”, un brano che parla di bisessualità e identità sessuale confusa…dalla nostra cultura!
    Degna di nota è anche “Questa Donna”, testo molto attuale il quale descrive una donna in stato di gracidanza che non sa chi sia il padre…e a parlare è proprio uno degli “ipotetici padri”, molto tenero, che tra mille dubbi e paure, alla fine, dice che, qualunque sia l’esito, lui non lascerà mai sola QUESTA DONNA col suo bambino.
    Altro brano interessante è “Chiedimi Scusa” in cui il protagonista vorrebbe le scuse dalla sua amata, pur avendo sbagliato lui….in rappresentanza della contraddizione umana (come lo stesso Biagio ha commentato).

    e poi…il solito Biagio: poeta e artista nell’animo…poesia allo stato puro: è questo il caso – di tutte a dire il vero ma in particolare di – “Buongiorno bell’anima”, “La rarità”, “Resterà di te” e “Migrazione”.

    Insomma, un Biagio che PUR CAMBIANDO, RIMANE SEMPRE LO STESSO…capace di emozionare e comunicare, meravigliare e fare di ogni momento quotidiano….una poesia da vivere e dedicare….

    Grande Biagio!

  3. Luca ha detto:

    Cd bellissimo…mitico Biagio!!
    sull’ultima domanda rispondo così: che coppia stupenda la Errore e Antonacci…voglio un duetto con queste bellissime voci…le due canzoni scritte da Biagio sono a dir poco bellissime…questi due artisti sono un mix esplosivo della musica italiana!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009