I Muse pronti per un nuovo album

Di , scritto il 15 Aprile 2014

MuseIl 2014 sembra proprio essere un anno di grande attività per quanto riguarda le produzioni musicali di grandi gruppi, e dopo aver segnalato la ripresa dei lavori da parte di band ormai storiche quali U2, Coldplay e Radiohead ecco che possiamo aggiungere anche i Muse all’elenco dei nomi che entrano in studio per un nuovo album.

Qualche timido segnale lo aveva già dato lo scorso dicembre il frontman, Marc Bellamy, dopo il concerto a Roma, ammettendo di avere qualche idea su nuove canzoni e ancor di più sulla direzione generale da dare al prossimo disco, ecco ora che a confortare i fan arriva anche Dom Howard.

Il batterista ha infatti dichiarato che i loro show a Coachella saranno gli ultimi concerti per quanto riguarda The 2nd Law e che da maggio potrebbero entrare in studio per cominciare i lavori sul settimo album. Non è ovviamente dato sicuro che il disco possa uscire entro la fine dell’anno, forse i primi mesi del 2015 sono una data più probabile, ma i Muse hanno le idee chiare: il nuovo lavoro sarà più asciutto, un ritorno alle loro radici, spariranno quindi parte dell’elettronica e dei suoni sinfonici che hanno caratterizzato il loro periodo più recente.

Un chiaro indizio di questa voglia di cambiamento e ritorno alle origini è il fatto che il gruppo ultimamente ha suonato più volte Lithium dei Nirvana in vari concerti, rendendo omaggio a una delle loro principali influenze.
Si prepara una seconda metà del 2014 davvero interessante per i fan di questi gruppi.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009