Kesha, quanti cambiamenti in vista!

Di , scritto il 15 Luglio 2014

Chissà se per Kesha cambiare direzione musicale sarà davvero la risposta giusta al mezzo disastro (per le sue medie) di Warrior? C’è comunque da ammirare in un certo qual modo il coraggio della cantante, visto che di solito la mossa più frequente dopo un flop è quella di tornare su sonorità precedenti e su un writing cui i propri fan sono abituati da tempo.

Kesha invece nel suo prossimo album affiancherà, a ritmi già sperimentati, anche alcune innovazioni sia a livello di musica che per quanto riguarda i testi.
L’artista parla alla stampa di un pezzo che recupererebbe alcune atmosfere simili a quelle di Stevie Nicks e di testi quasi ciclotimici, nei quali all’amore assoluto si affiancano minacce di morte nel caso venga abbandonata.

È quindi un periodo di cambiamenti a tutto spiano per una donna che è passata anche attraverso il rehab (ufficialmente a causa di problemi legati a corpo e alimentazione, a sentire le sue affermazioni la droga non c’entra per nulla e ha sempre condotto uno stile di vita abbastanza morigerato, anche se ovviamente i media la pensano in modo diverso) e che ha quindi scoperto nel modo peggiore certe terrificanti esigenze del mondo dello spettacolo, che garantisce sì soldi e fama ma chiede in cambio anche il totale controllo sulla tua immagine e sul corpo.

Difficile immaginare come si comporterà in classifica il prossimo album di Kesha, siamo di fronte a un sistema che divora sempre più velocemente le sue star e spesso basta inciampare una singola volta per rimanere indietro per sempre.
Vero anche che ci sono casi di grandi ritorni dopo le cadute, ma son comunque più rari, non possiamo far altro che augurare a questa nuova Kesha di avere una carriera ancora migliore rispetto a quella precedente!

1 commento su “Kesha, quanti cambiamenti in vista!”
  1. videodomani ha detto:

    stupenda e brava e bella non deve cambiare


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009