Uma Thurman rifatta? Tutta colpa di un make-up sbagliato

Di , scritto il 16 Febbraio 2015

uma-thurman-rifattaLa celebrità più chiacchierata in questi giorni è stata Uma Thurman. La bellissima protagonista di pellicole “cult” come “Pulp Fiction” e “Kill Bill” è da sempre nota non soltanto per la sua bravura, ma anche per la sua bellezza fuori dai tipici schemi dello “show-business”, che ne hanno fatto uno dei personaggi più amati dello spettacolo.

Tra le sue ultime immagini pubbliche, prima di quelle uscite in questi ultimissimi giorni, vi erano le fotografie scattatele a Cannes 2014, che la ritraevano sempre bellissima: il commento unanime in quell’occasione fu che quella che si aveva di fronte era una splendida quarantaquattrenne.

Ebbene, se si unisce quanto appena detto ad alcune dichiarazioni che la diva americana ha rilasciato nel corso degli anni, dichiarazioni con cui si è fatta paladina dell’invecchiamento naturale e del rigetto del ricorso al botox e a qualsiasi forma di ritocco, lo stupore per la Uma Thurman vista alla “prima” di “The Slap”, la miniserie in partenza sul network NBC, è stato più che giustificato. L’attrice è apparsa infatti irriconoscibile, con un viso inespressivo, gli occhi azzurri da cerbiatto che ne hanno fatto un’icona ridotti a due fessure e delle labbra tiratissime. Ovviamente le foto hanno subito fatto il giro del web e quindi del mondo, scatenando una ridda di voci e di dibattiti: moltissimi tra addetti ai lavori e opinione pubblica hanno subito criticato quello che è stato classificato come un ricorso alla chirurgia estetica e all’uso del botox che ha causato più danni che benefici, facendo perdere all’attrice quella bellezza aerea e inimitabile che hanno contribuito a farne un star.

In questi due giorni i servizi dei tabloid di mezzo mondo e dei siti di gossip si sono intrecciati con le discussioni tra gli utenti di Internet: il gesto di Uma Thurman è stato stigmatizzato dalla gran parte degli internauti, delusi che anche lei, come molte altre tra cui da ultimo Renée Zellweger (apparsa un’altra persona rispetto all’attrice che era qualche anno fa), avesse ceduto al bisturi e alla tentazione del “ritocchino”.

Ecco, perchè usiamo “avesse” e non “abbia” ceduto al bisturi? Perchè è di poche ore fa la notizia che quello di Uma Thurman non è stato un ritocco a suon di botox riuscito male, ma molto più semplicemente un trucco malfatto. A svelarlo è stata la stessa attrice, che si è presentata ad un’intervista televisiva senza trucco, probabilmente per non dare adito a dubbi su quanto affermato. Uma Thurman ha fatto presente di aver semplicemente “voluto sperimentare” un nuovo modo di truccarsi e di aver capito che il responso dei fan non è stato propriamente positivo. L’attrice non si è detta però offesa, ricordando come il fatto che lei sia un personaggio pubblico la espone anche al giudizio dei fan. Insomma, dopo due giorni di gossip, di dibattiti e di voci sul volto di Uma Thurman, argomento che ha catalizzato l’attenzione degli internauti di mezzo mondo, si può tirare un sospiro di sollievo: la bellezza di Uma Thurman non è svanita con un colpo di bisturi.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009