Chiamatemi Anna: la serie che commuove su Netflix

Di , scritto il 16 Aprile 2021
Chiamatemi Anna

Chiamatemi Anna, intitolata Anne with an “E” su Netflix, è una serie canadese composta da tre stagioni per un totale di 27 episodi. È tratta dal romanzo Anna dai capelli rossi di Lucy Maud Montgomery e, come il cartone animato, racconta le difficili vicende dello stesso personaggio.

Anna Shirley nasce il 23 marzo sul finire del XIX secolo a Bolingbroke, nella Nuova Scozia, da Walter e Bertha Shirley, due insegnanti del liceo. Dopo tre mesi i genitori muoiono di una malattia infettiva e Anna, priva di parenti, viene affidata a una vicina povera e con il marito alcolizzato, la signora Thomas. La piccola vivrà con questa famiglia fino all’età di otto anni quando, per un attacco di cuore, il marito muore. Anche con la seconda famiglia a cui viene affidata le cose non andranno meglio quindi, viene affidata all’orfanotrofio di Hopetown. Per quattro mesi Anna dovrà soffrire le prese in giro dalle sue compagne a causa della sua spiccata immaginazione.

La serie è composta da tre stagioni e nel susseguirsi dei fatti molte cose succedono a Anna tra cui l’incontro che le cambierà la vitta per sempre. Marilla e Matthew Cuthbert sono due fratelli che non si sono mai sposati, quindi vivono insieme in una fattoria chiamata “Green Gables”. Il secondo sta invecchiando e soffre di problemi al cuore quindi, decidono di adottare un ragazzo per avere aiuto nel lavoro dei campi. Per un disguido dall’orfanotrofio al posto di un ragazzo arriva Anna: Matthew ne rimane subito colpito mentre Marilla decide di rimandarla indietro. La bambina però racconta la sua storia e convince la padrona di casa a farla rimanere. Anna con il passare dei giorni prenderà ufficialmente il cognome dei Cuthbert. Un fratello, una sorella e un’orfana possono diventare una famiglia, quella che Anna desidera da una vita intera?

Anna ha il viso (e i capelli rossi) di Amybeth McNulty, Marilla Cuthbert è interpretata da Geraldine James, infine, è R.H. Thomson a prestare il volto a Matthew Cuthbert.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009