Famosi alter ego e travestimenti nella musica – Prima parte

Di , scritto il 16 Agosto 2010

Molti artisti, in particolare nel campo del rock e del pop, amano travestirsi e scegliere nomi diversi da quelli di nascita, alle volte per motivi pratici (difficile diventare noto e famoso se ti chiami Mario Rossi…), altre volte per il gusto di creare veri e propri alter ego.
Diamo uno sguardo a quelli più famosi…

Damon Albarn dei Blur non si è accontentato di un solo alter ego ma ha creato un intero gruppo di fantasia, i notissimi Gorillaz.

Bono degli U2, il cui nome è già di per sé “finto” chiamandosi il cantante Paul Hewson, durante il tour del 2002 aveva presentato al pubblico ben tre personaggi di fantasia: The Fly, Mirrorball Man e MacPhisto, riscuotendo enorme successo sul palco.

Anche i Green Day hanno avuto la loro dose d identità fittizie e oltre a mascherarsi come The Network, hanno anche dato alle stampe un album di musica garage sotto il nome di Foxboro Hot Tubs.

Marilyn Manson, prima di adottare questo famoso patronimico, era un giornalista musicale dal nome ben più anonimo: Brian Warner.

Ben tre diverse “personalità” per il notissimo rapper Marshall Mathers! Eminem, infatti, nasce come secondo e azzeccato tentativo dopo l’iniziale M&M ma ogni tanto spunta fuori il terribile Slim Shady, che rappresenta il lato più crudele e cattivo di questo artista.

Ben cinque, e molto impegnativi, gli alter ego scelti da Tori Amos nel 2007 in occasione del suo album America Doll Posse.
Basate sulla mitologia greca, spuntarono cinque diverse donne: Isabel, Clyde, Pip, Santa e Tori. Ciliegina sulla torta, ognuna di loro aveva un blog ben distinto da quelli delle altre.

Non tutti gli alter ego, però, hanno successo: il noto (con tanto di vendite clamorose) cantante country Garth Brooks provò nel 1999 a reinventarsi come Chris Gaines, con un suono più giovane e alt.country, ma il pubblico non apprezzò, l’album non vendette granché e Chris tornò velocemente a essere Garth…

Alla prossima settimana per il secondo e ultimo appuntamento con questa galleria di alter ego!

1 commento su “Famosi alter ego e travestimenti nella musica – Prima parte”
  1. […] dei più noti alter ego, nomi falsi e celebri travestimenti nel mondo del rock e del pop. Nella puntata precedente avevamo parlato di Tori Amos, Blur, Green Day, Bono, Eminem e altri ancora, vediamo cosa ci […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009