Cosa pensate di Lords of Summer dei Metallica?

Di , scritto il 20 Marzo 2014

Metallica-2014-Lords-of-SummerEra ormai dal 2012 che i Metallica non si facevano sentire con un nuovo pezzo e Lords of Summer, recentemente suonato dal vivo in occasione di un concerto in Colombia e ora riproposto dalla band in versione studio, non conforta poi tantissimo: otto minuti e venti che non dicono molto sull’attuale creatività e vena compositiva della band, che sforna un pezzo molto generico, privo di personalità e spunti, quasi un rimasuglio da precedenti album e una voglia di tornare a fasti del passato ormai irraggiungibili.

Lars Ulrich ha voluto sottolineare che non è per nulla sicuro che Lords of Summer finisca in seguito su qualche album ma che al contempo la canzone rispecchia fedelmente lo stato compositivo dei Metallica.
A noi sembra che si tenti un approssimativo recupero di atmosfere e suoni Anni Ottanta senza un reale pensiero artistico dietro questa scelta e che l’assolo di Kirk Hammett, pur buono e professionale come al solito, non sia niente di speciale.

Così come niente di speciale ci sembrano i testi, che fra le altre strofe recano versi quali “Are you remembering the sound – Recall the shaking of the ground – Crawling, crawling all as one – Lords of Summer bring the sun” che paiono di maniera, freddini e generici.

Insomma, fosse un pezzo di qualche altra band magari potrebbe anche andare, ma è ovvio che dai Metallica si pretenda sempre di più e sempre il meglio, è il (piccolo) prezzo da pagare per fama, soldi, successo e talento. Vedremo quel che accadrà con il prossimo album del gruppo.
Eccovi Lords of Summer: cosa ne pensate?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009