Kebab for Cesaroni

Di , scritto il 20 Aprile 2009

cesaroni4.jpgLa televisione italiana è invasa da fiction, telefilm e quant’altro, tutti rigorosamente stranieri. Il motivo potrebbe essere la nostra estrema esterofilia oppure l’assenza di prodotti di casa nostra che riescano ad attaccarci allo schermo quanto quelli d’oltreoceano. Uno però è riuscito in questa impresa, I Cesaroni. La fiction che più italiana non si può, ha conquistato i consensi di milioni di telespettatori. Giusti gli attori, il contesto, la trama.

Ma c’è una pecca. Ho riscontrato una notevole somiglianza con un’altra seguitissima fiction. Di diversa rete e anche nazionalità, ma molto simile, anzi troppo. E’ Kebab for Breakfast, telefilm tedesco che, dopo aver spopolato in Germania, ha fatto il bis in casa nostra andando in onda su Mtv. Infatti, proprio come nei Cesaroni anche qui è protagonista una famiglia allargata, una di romani e milanesi e l’altra di tedeschi e turchi, che si ritrovano a vivere insieme con non poche difficoltà iniziali. La prima similitudine è la morte della moglie del protagonista maschile di entrambi i programmi, rispettivamente Giulio e Metin, che creano una nuova famiglia allargata. La seconda e ben più visibile somiglianza, è costituita dalla storia d’amore che vivono i due fratelli nell’uno e nell’altro telefilm, che è inoltre il perno che regge la trama di entrambi. Marco ed Eva, infatti, come Lena e Cem nel programma tedesco, sono fratellastri e si innamorano. La storia è prima ostacolata dai rispettivi genitori che in seguito, però, capiranno, e non si opporranno più. L’amore che lega entrambe le coppie è molto tormentato, pieno di ostacoli, sbandate e ripensamenti. Come ultima cosa, entrambe le ragazze sono rimangono incinte quasi contemporaneamente! Come potete notare le trame sono quasi identiche. Insomma, i due programmi in questione hanno tante di quelle cose in comune che l’ipotesi che ci possa essere stato un plagio sembra quasi scontata.

Aspettiamo con ansia una nuova importante fiction di questo tipo su Canale 5 che – da voci di corridoio – si intitolerà Mai smettere di sognare.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009