Fabri Fibra: ecco la riedizione dell’album ‘Tradimento’ a 10 anni dalla sua uscita

Di , scritto il 20 Giugno 2016

Fabri FibraUsciva il 6 giugno 2006 esce il terzo album di Fabri Fibra, intitolato Tradimento per un motivo ben preciso: il rapper marchigiano aveva abbandonato la scena hip hop underground per passare sotto contratto con un’etichetta discografica mainstream. Nonostante il linguaggio esplicito, la disinvoltura nell’affrontare argomenti provocatori, la violenza e il sessismo, Fibra scala tutte le classifiche il lavoro conquista il disco di platino.

Un decennio dopo esce 10 Anni Tradimento, riedizione del suddetto album sotto forma di CD. Il nuovo disco contiene solo 14 delle 17 tracce originali, quelle più rappresentative di un disco che in realtà è senza tempo. I brani sono rivisitati con remix, strofe inedite e tanti guest importanti, tra cui alcuni dei più significativi rapper nostrani come Emis Killa, Guè Pequeno, Jake La Furia, Salmo, Noyz Narcos, Madman, Nitro e Gemitaiz. In particolare con quest’ultimo Fabri Fibra ha inciso la nuova versione di “E la pula bussò“, il primo singolo estratto, già trasmesso dalle radio da oltre tre settimane.

Del disco esiste anche una Super Deluxe Edition, ovvero un cofanetto-gioiello in limited edition che – c’è da scommetterci – andrà ruba tra i fan più duri e puri. Esso include i due CD (quello attuale e quello originariamente rilasciato nella Platinum Edition di Tradimento, pubblicata circa 6 mesi più tardi), il doppio vinile bianco, lo street album Pensieri Scomodi, una T-shirt taglia L con la scritta “Io Odio Fabri Fibra 2016” e il Poster Celebrativo.

A proposito di Tour: i prossimi appuntamenti confermati dell’Io Odio Fabri Fibra Tour 2016, saranno a Genova il 9 luglio, a Grugliasco (Torino) il 12 luglio e a Gallipoli (Lecce) il 24 luglio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009