Amy Winehouse non molla

Di , scritto il 20 Luglio 2010

Proprio quando iniziavamo a pensare che i suoi problemi personali avessero definitivamente distrutto la sua carriera, ecco che Amy ci stupisce e ritorna a far parlare della sua musica.

Purtroppo, fin dalle sue primissime apparizioni nel mondo musicale, si è parlato più del “personaggio”, se così si può definire, che del lato artistico della cantante.

Certo, il suo talento è innegabile e sotto gli occhi di tutti, ma la sua vita sregolata ha fatto sì che, da una parte, si creasse il mito della “cantante maledetta” così da far crescere l’interesse intorno alla sua figura, dall’altra però, questo continuo parlare dei suoi drammi privati, ha offuscato la sua arte.

Adesso la bad girl sembra, se non aver messo la testa a posto, aver trovato una “retta” via sulla quale camminare, insieme al nuovo fidanzato Reg Traviss.

Amy Winehouse ha annunciato l’uscita del suo nuovo album entro il 2011, che segue Back to Black del 2006, e ne parla così: ‘L’album uscirà al massimo tra sei mesi e sarà più o meno come il mio secondo disco. C’è molta roba in stile juke-box. Non vedo l’ora di avere delle nuove canzoni da cantare dal vivo’.

Non ci resta che aspettare e sperare che il disco arrivi sul serio!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009