Home » Gli eventi sui quali si scommette di più 

Gli eventi sui quali si scommette di più 

Le scommesse hanno una storia antichissima e risalire alle origini di questa pratica è davvero molto difficile. Le testimonianze sono comunque svariate e una delle antiche civiltà famose proprio per questa attività è quella romana.

Scavi archeologici hanno riportato alla luce molte testimonianze che riguardano le scommesse ai tempi degli antichi romani e molte di queste sono degli affreschi che raffigurano scene di gioco. Uno dei più praticati era il pari o dispari che consisteva nell’individuare se le noci strette in mano dal rivale erano appunto in numero pari o dispari. Non mancavano le famosissime scommesse sui dadi o il capita aut navia, ovvero il nostro testa o croce. 
Le sponsiones erano invece un tipo di scommesse più vicine a come le concepiamo noi oggi, si trattava infatti delle scommesse che venivano fatte durante eventi sportivi come i Ludi Circensi e sui gladiatori. 

Le scommesse oggi 

Oggi il mondo delle scommesse si è notevolmente evoluto sia per le modalità, sia per gli eventi su cui è possibile scommettere, tant’è che è possibile scommettere praticamente su qualsiasi cosa, non solo più sullo sport. Sono però le scommesse sportive quelle che vanno per la maggiore e questo grazie alle tantissime competizione importanti che si tengono durante l’anno.  
A livello mondiale il calcio è lo sport su cui si scommette di più, seguito dal basket e dal tennis. 
In Italia vanno fortissimo anche i motori che, assieme a quelle più tradizionali, è tra le categorie più amate e seguite nel nostro territorio. 
Per quanto riguarda le modalità di scommessa, vanno per la maggiore i siti di scommesse online che permettono in modo semplice e veloce di scegliere lo sport su cui scommettere, fornendo anche importanti informazioni come, ad esempio, le quotazioni o gli ultimi risultati.

 

Gli eventi non sportivi 

Negli ultimi tempi, una competizione particolarmente seguita in Europa e su cui sempre più appassionati decidono di scommettere è l’Eurovision Song Contest, la manifestazione canora che vede artisti da tutta Europa sfidarsi a suon di note. In Italia è stato soprattutto dopo la vittoria dei Måneskin che l’evento è diventato particolarmente seguito e apprezzato dagli scommettitori. 
Non dimentichiamoci poi che anche il Festival di Sanremo risveglia la voglia di scommettere. Negli ultimi anni, la nota manifestazione canora ha dato vita al Fantasanremo, il gioco che ha una moneta tutta sua, il “baudo”, creata ispirandosi al noto conduttore di tante edizioni. Per giocare è stato messo online anche un sito dedicato che è riuscito a ottenere anche sponsorizzazioni.  

Non dimentichiamoci poi le manifestazioni come gli Oscar, i reality show, gli Emmy Awards, ma anche le scommesse sul gossip, come matrimoni e divorzi, o quelle sugli eventi politici, come le elezioni del presidente degli Stati Uniti.  
La scintilla della scommessa è sicuramente la voglia di mettere alla prova il proprio istinto o la conoscenza di un determinato settore, come potrebbe essere quella del campionato di Serie A, ad esempio. Attorno alle scommesse si creano poi dei veri e propri circoli nei quali si commenta, si scambiano idee e opinioni; insomma, è sicuramente anche una buona scusa per stare in ottima compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.