Fiorello incontra Berlusconi: “E’ stato un incontro piacevole”

Di , scritto il 22 Gennaio 2009

FiorelloIl celebre showman Fiorello, che voci di corridoio danno in procinto di passare alla piattaforma satellitare Sky, è stato ricevuto questo pomeriggio nella residenza romana del premier Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli,. “Mi ha detto: ma passi al nemico?” ha detto lo showman siciliano, in questi giorni al centro di una trattativa per il suo passaggio a Sky. “Abbiamo parlato della situazione italiana, ridendo e scherzando molto – ha detto Fiorello -. Mi ha chiesto se quando Kakà andrà al Real a giugno sarò pronto per sostituirlo”. Lo showman ha annunciato che il suo spettacolo inizia il 1° aprile (spiegando che non si tratta di un pesce d’aprile) e sarà trasmesso da Sky e ha voluto specificare che non c’è nessun addio alla Rai, per il semplice motivo che tra lui e l’emittente pubblica italiana, non esisteva alcun vincolo contrattuale. Quanto al programma in radio Viva radiodue, successo radiofonico formidabile ottenuto insieme al suo amico Baldini, Fiorello ha voluto precisare che l’interruzione “dopo otto anni è fisiologica”, ma ha anche fatto intendere che il programma potrebbe riprendere l’anno prossimo, speranza dei tantissimi ascoltatori del programma radiofonico.

Visibilmente divertito dall’incontro, lo showman siciliano ha raccontato che questa volta non c’è stato bisogno di fare la sua famosa imitazione del Cavaliere:” “È stato lui a farla, dicendomi che mi devo ricordare che lui ha una memoria di ferro”, con riferimento allo ‘Smemorato di Cologno’, personaggio di una nota gag radiofonica. Prima di confermare di aver visto Berlusconi, Fiorello era stato cauto: “Ma davvero il premier abita qui? Io – ha detto – sono venuto a trovare mio suocero, il padre di mia moglie”. E poi: “È stata una visita a un vecchio datore di lavoro”. Il possibile approdo di Fiorello a Sky è stato commentato in queste ore anche dal presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, che gli ha fatto i suoi auguri e rinnovato la stima, affermando però che il passaggio di Fiorello a Sky non è ancora ufficiale. Staremo dunque a vedere quale sarà il futuro di uno degli uomini migliori del panorama televisivo italiano, stranamente poco sfruttato specialmente dalla Rai, e “costretto” ad emigrare su una piattaforma digitale come Sky, ennesimo e probabile acquisto azzeccato del proprietario Murdoch.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009