Dal centesimo episodio di Lost la nuova serie Flash Forward

Di , scritto il 24 Aprile 2009

lost flashI Lost-maniac aspettano il 29 aprile con una trepidazione particolare: negli Stati Uniti andrà in onda il centesimo episodio di Lost, The Variable, in cui finalmente Daniel Faraday (Jeremy Davies) farà chiarezza su cosa sa esattamente a proposito della misteriosa Isola.

Ma questa non è l’unica anteprima di cui abbiamo notizia. Il blog di Televisionando fa menzione di una nuova serie, che sarà intitolata Flash Forward, il cui pilot, dal titolo No More Good Days, è stato sceneggiato da David S. Goyer (Batman Begins, Blade) e Brannon Braga (Star Trek, Threshold).

In realtà la serie non ha ancora avuto il via libera dalla ABC, ma si presuppone che ‘accompagnerà’ Lost per la sesta e ultima stagione oppure lo sostituirà nel 2010 quando le avventure di Kate, Jack e gli altri saranno concluse.  La trama di Flash Forward si basa sul romanzo fantascientifico di Robert J. Sawyer, Avanti nel tempo, e racconta del caos in cui si trova il mondo dopo che tutti gli umani hanno avuto, per 2 minuti e 17 secondi, una visione del loro futuro tra venti anni che cambierà le loro vite per sempre.

Joseph Fiennes è stato scelto come protagonista nel ruolo di un agente dell’FBI, Mark Banford, che tenta di rimettere insieme i cocci della sua vita e del suo matrimonio dopo aver vinto una battaglia contro l’alcolismo; disturbato dalle visioni che ha avuto nel corso del ‘blackout’, Banford farà di tutto per evitare il disastro che si prospetta per la sua famiglia e per lui stesso.

Non vogliamo anticiparvi altri particolari, ma se proprio non sapete resistere agli spoiler e masticate l’inglese, ecco il link che vi può raccontare tutto del primo episodio.

Noi intanto, facciamo il conto alla rovescia per “The Variable“…



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009