Demi Lovato ricoverata, forse per overdose da eroina

Di , scritto il 25 Luglio 2018

Demi Lovato (25 anni) è in ospedale a Los Angeles, probabilmente per un’overdose di droga. Lo ha riferito il sito Tmz citando fonti delle forze dell’ordine. La bambina prodigio della Disney, originaria di Albuquerque nel New Mexico, ha iniziato la sua carriera a soli 7 anni con la serie Barney & Friends, poi è divenuta uno dei volti più amati di casa Disney grazie al film Camp Rock e poi alla serie Glee. Demi non ha mai nascosto di avere problemi di dipendenza e di lottare strenuamente contro depressione e disturbi alimentari. Non più tardi di un mese fa aveva pubblicato un nuovo brano musicale intitolato Sober, in cui sembrava parlare una ricaduta. Già in passato era ricorsa a cure per l’abuso di sostanze stupefacenti e di alcol, ma dopo 6 anni di astinenza era ricaduta nella dipendenza. Nell’aprile del 2011 aveva scritto un articolo e nel marzo 2012 aveva realizzato un documentario, andato in onda su Mtv, dove aveva raccontato le sue esperienze di riabilitazione. Soltanto un mese prima era stata ricoverata dopo aver ingerito medicinali tentando il suicidio. Una sofferenza inspiegabile per noi comuni mortali, tra i ben 69.5 milioni di follower di Demi su Instagram.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009