L’esordio di Gerardo Pulli: cosa ne pensate?

Di , scritto il 26 Maggio 2012

Gerardo_Pulli_Amici_AlbumLa vittoria di Gerardo Pulli ad Amici ha fatto discutere i fan della trasmissione come non succedeva da parecchio tempo e questo cantante è ormai uno dei più criticati fra gli ultimi volti noti, spesso anche con una durezza che sembra comunque esagerata.

A solospettacolo non interessa mai entrare nel carrozzone di chi critica con ferocia ogni nuovo performer che esce dai talent show, non perché non abbiano dei difetti (chi non li ha?) quanto perché ci sembra che spesso vengano stroncati duramente più per suscitare polemica e quindi un gran numero di commenti e ingressi sui siti che per reale convinzione. Preferiamo spesso limitarci a dare la notizia neutra di qualche nuova uscita discografia e poi lasciare ai nostri lettori lo spazio nei commenti per esprimere gusti, giudizi e critiche formulate con una certa cognizione di causa.

Non ci interessa raggiungere diecimila commenti se sono frutto di continui litigi fra i vari sostenitori e detrattori, meglio allora pochi che sanno però motivare le loro preferenze senza insultare i gusti degli altri.

Ecco quindi che Gerardo Pulli, dopo il successo alla trasmissione, ha ovviamente fatto uscire il suo album, in realtà un EP con sette canzoni, già esaurito in alcuni punti vendita e primo passo verso una possibile carriera.

Questa la tracklist:

1 – Svegliami Ad Aprile
2 – L’Altra Parte Del Cielo
3 – Sei
4 – E’ Sabato
5 – Ho Mal Di Pancia
6 – Io Sono Ai Tropici
7 – Scacco Matto

Qualcuno fra i nostri lettori e lettrici ha già ascoltato le canzoni? Cosa ne pensate? Credete che Pulli abbia le doti giuste per sviluppare una lunga carriera o pensate che sia il classico fenomeno di una stagione, destinato a scomparire già dal prossimo anno? E perché?


3 commenti su “L’esordio di Gerardo Pulli: cosa ne pensate?”
  1. Micol ha detto:

    Ha molto talento , ma soprattutto una forte personalità , sono certa che sentiremo parlare a lungo di lui , lo ammiro per non essersi mai fatto abbattere da tutte le critiche e gli attacchi ( e sono stati tanti ,sproporzionati ) che ha dovuto subire nella Scuola di Amici .La sua e’ una vittoria meritatissima e rappresenta il vero trionfo di chi ha imparato a non arrendersi .Io ho una figlia di 16 anni che sta lavorando per entrare in quel mondo ,sinceramente vorrei che avesse almeno un decimo della forza di Gerardo e soprattutto la sua capacità di credere in se stesso contro tutto e contro tutti .Saper rincorrere i propri sogni anche sotto il temporale bagnandosi , sporcandosi , ma non smettendo mai di crederci e’ una dote rara e tu la possiedi , Gerardo , ti auguro tutto il bene possibile.

  2. Paolo ha detto:

    Io l’ho acquistato. E’ un bell’esordio.. Le canzoni già ascoltate ad “Amici” come “Svegliami ad Aprile” o “E’ Sabato” sono arrangiate benissimo e impreziosite da suoni e strumenti nuovi…
    Quelle mai ascoltate come l’intensa “L’altra parte del cielo”, l’ironica e surreale “Ho il mal di pancia” e la metaforica “Scacco matto” (testo stupendo) sono sorprendenti.
    Secondo me questo giovane cantautore ha talento da vendere…

  3. Leo ha detto:

    Ho comprato il cd di Gerardo Pulli. Credo che abbia tutte le qualità per poter essere ritenuto un autore originale, creativo e poetico. Per me diventerà famoso e non sara’ una meteora


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009