Veleno: un salto nel passato nell’oscuro caso di cronaca italiana

Di , scritto il 27 Maggio 2021
Veleno

Veleno è una miniserie composta da cinque episodi in uscita su Prime Video il 25 maggio. La docuserie racconta un terribile caso di cronaca italiana e vuole catapultare i telespettatori nel passato. Nel 1997, nella bassa modenese, un’inchiesta porta all’allontanamento di sedici bambini dai loro genitori, accusati di pedofilia e satanismo. Non li vedranno mai più, anche se, a distanza di anni, l’inchiesta verrà messa in dubbio, così come le deposizioni dei bambini.

Le prime parole del regista Hugo Berkeley sono state: “Volevamo che lo spettatore si chiedesse: come avrei reagito se fosse successo a me?”. Si è ispirato al podcast omonimo del 2017 realizzato da Pablo Trinca e Alessia Rafanelli. Durante i cinque episodi, Veleno alterna filmati di repertorio, testimonianze dei bambini e ricostruzioni con attori. Non mancano neppure le interviste ai protagonisti di questo caso.

Berkeley ha affermato, in una recente intervista, come esistano due storie relative a questo caso. La prima è quella degli inquirenti che hanno condotto le indagini. La seconda è quella del podcast che invece attaccava proprio l’inchiesta. L’obiettivo della serie è stato di unirle senza emettere giudizi. In questo modo, regista e collaboratori, hanno convinto a partecipare anche chi fino a quel momento non aveva voluto essere intervistato.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009