Smashing Pumpkins, è in arrivo Oceania

Di , scritto il 28 Settembre 2011

Finalmente abbiamo qualche notizia sul nuovo album “fantasma” degli Smashing Pumpkins.

Il disco sarebbe dovuto uscire, infatti, agli inizi del mese di settembre ma, come potete immaginare, questo non è accaduto, lasciando tutti i fan della band in sospeso.

Chiariamo, ancora non si ha una data certa ma, almeno, si conoscono le tracce per cui possiamo dire con certezza che l’album esiste. Tredici brani più una bonus track.

Ecco la tracklist di Oceania:
1. Quasar
2. Stella P And The People Mover
3. Panopticon
4. The Celestials
5. Violet Rays
6. My Love Is Winter
7. One Diamond, One Heart
8. Pinwheels
9. Oceania
10. Pale Horse
11. The Chimera
12. Glissandra
13. Inkless
14. Wildflower

“Si tratta di uno dei lavori più melodici che abbia mai realizzato, ma in qualche modo è un rock piuttosto difficile, ma è anche, probabilmente, l’album con più aperture a diversi suoni che abbia mai realizzato“. Queste le parole del frontman Billy Corgan, e ancora: “Se con Oceania saremo in grado di ottenere consensi vuol dire che qualcosa sta accadendo e siamo ancora capaci di raccogliere pubblico ai nostri concerti credo che i prossimi tre, quattro anni saranno molto interessanti. Se Oceania non dovesse entusiasmare allora credo che dovremo fare un passo indietro e valutare dove stiamo andando, perché continuare a fare album facendo finta di nulla?“.

Insomma sembra che da Oceania, in qualche modo, dipenda il futuro della band. Speriamo in un successo!

1 commento su “Smashing Pumpkins, è in arrivo Oceania”
  1. […] anche le voci critiche, la più nota fra le quali è senza dubbio Billy Corgan.Il leader degli Smashing Pumpkins non ha avuto peli sulla lingua e ha recentemente dichiarato alla stampa che per lui i Soundgarden […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009