Kevin Prince Boateng: dalle stalle alle stelle!

Di , scritto il 29 Giugno 2012

Kevin Prince Boateng ha un sogno: quello di sposare la sua Melissa Satta! Dalle pagine di Chi, racconta la sua storia, dall’infanzia difficile da cui è scappato grazie al calcio diventando l’uomo che è.

Lasciata la sua città natale Berlino, emigra in Africa, per giocare nella nazionale ghanese. Qui il calciatore non trova una situazione felice, in quanto deve vivere in una città pericolosa e dalle strutture obsolete.

Il salto di qualità arriva con il Milan, dove gioca nel ruolo di centrocampista, da qui in poi è tutta un’altra storia. Per i suoi tatuaggi e per la storia con la soubrette sarda, lo descrivono come un cattivo ragazzo. Ma la verità è che la cattiveria viene fuori in campo, mentre gioca, la sua voglia di vincere è così forte da travolgere ogni cosa pur di arrivare alla meta raccogliendo la gloria che la tifoseria gli riserva a ogni gol! Coniugando la buona tecnica e la predisposizione per la giocata ad effetto, regala numeri che lo hanno reso il grande calciatore che conosciamo, riscuotendo tantissimo successo, tanto che si vocifera che Mourinho, lo vorrebbe al Real Madrid! Ma niente paura, per i prossimi quattro anni Boateng giocherà ancora nel club del Diavolo per buona pace anche di Melissa!

Boa ha un fisico prorompente e muscoloso messo in evidenza dai numerosissimi tatuaggi, ma sotto quella sua scorza tatuata da bad boy, c’è un animo buono che crede nella famiglia, magari proprio con la Satta. Non è un caso che per renderlo felice gli basti il sorriso del figlio Jermaine-Prince, avuto dalla sua ex moglie.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009