Niente Indonesia per Lady Gaga

Di , scritto il 30 Maggio 2012

Brutto colpo per Miss Germanotta che si è vista far cancellare sotto il naso il concerto previsto per il 3 giugno a Giacarta.

Poco ha potuto fare la pop star contro le pesanti minacce arrivate da vari gruppi di fondamentalisti islamici, come il Fronte di Difesa Islamico, che hanno inveito contro la cantante accusandola di satanismo e di incompatibilità con la cultura locale.

L’artista è ovviamente molto disturbata dall’accaduto e si è espressa così sul suo profilo Twitter: “Non c’è niente di sacro nell’odio. Abbiamo dovuto cancellare il concerto in Indonesia. Mi dispiace molto per i fan, sono devastata come voi se non di più. Siete tutto per me. Cercherò di fare qualcosa di speciale per voi. Il mio amore per l’Indonesia è solo cresciuto”

Più di 50 mila fan della cantante in possesso del biglietto (la data era sold out) dovranno aspettare di essere rimborsati e non hanno più alcuna speranza di vedere live la loro beniamina.

La stessa Lady Gaga e tutto il suo team non se la sono sentita di affrontare il rischio di una pesante ripercussione. Infatti, anche in precedenza alle minacce più pesanti da parte degli estremisti, le difficoltà erano state notevoli anche solo per ottenere i permessi necessari da parte della polizia indonesiana.

Lo spettacolo era stato inoltre ridotto al minimo per evitare che la cantante “corrompesse le anime dei giovani indonesiani” con i suoi vestiti succinti e performance estreme.

 

1 commento su “Niente Indonesia per Lady Gaga”
  1. […] di fan su Twitter 01 Giugno 2012 alle 07:31 scritto da elvezio Aver dovuto annullare il concerto di Giacarta ha addolorato Lady Gaga ma non l’ha certo bloccata nella sua continua e inarrestabile corsa al […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009