I Jonas Brothers si sciolgono

Di , scritto il 30 Ottobre 2013

Jonas-BrothersDopo alcune settimane di tentennamenti, di mezze verità e mezze smentite, dopo la cancellazione del tour e alcune indiscrezione su problemi di droga di Joe, dopo le infinite discussioni sul futuro della band e sulle possibili direzioni musicali da seguire, alla fine i Jonas Brothers si sono sciolti e la notizia è ormai ufficiale, confermata anche da fonti quali US Weekly.

Finisce quindi parecchio male la tentata reunion della band, che sembrava aver acquistato velocità e convinzione nel 2012 per poi fallire l’anno seguente, fra account di Twitter subito cancellato e scarse comunicazioni con la stampa.
Diventa difficile ora indovinare il futuro dei singoli membri: i Jonas Brothers praticamente non hanno prodotto nulla di nuovo e originale dal 2009 e nel nuovo millennio quattro anni di silenzio sono in grado di divorare anche le star più famose e toste.

Kevin, Nick e Joe dovranno reinventarsi e sarà il banco di prova decisivo: non è detto che abbiano le qualità artistiche e la tenuta per riuscire a costruirsi carriere soliste di un certo rilievo.

Rimangono comunque quattro album in studio a testimoniare la loro importanza durante alcuni anni della recente storia della musica, con innumerevoli numeri uno in classifica e una carriera multiforme che ha lasciato una traccia anche nel cinema e nella televisione.
Fra i loro album ricordiamo:

2006 – It’s About Time
2007 – Jonas Brothers
2008 – A Little Bit Longer
2009 – Music from The 3D Concert Experience
2009 – Lines, Vines and Trying Times
2010 – Jonas L.A.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009