Lucifer: dal 28 maggio su Netflix

Di , scritto il 31 Maggio 2021
Lucifer

Il momento dell’addio si sta avvicinando ma le emozioni che aspettano i fan di Lucifer saranno ancora molte. Il 28 maggio, su Netflix, è uscita la seconda parte della quinta stagione, composta da otto episodi. È il penultimo capitolo della saga del diavolo in persona interpretato da Tom Ellis che si concluderà nel 2022.

La storia riprende esattamente dove i telespettatori erano rimasti. La quinta stagione si è concentrata per il momento sul conflitto tra Lucifer e il gemello cattivo Michael, che nella storia religiosa sarebbe l’arcangelo Michele. Lucifer è tornato negli inferi per regnare sull’inferno e salvare così i suoi amici, il fratello e l’amore della sua vita, Chloe. Ad approfittare della sua assenza è stato il fratello gemello, che si è presentato nel mondo terreno per rubare la vita al fratello. 

Lucifer, tornato a Los Angeles per riprendere in mano la sua vita, stava combattendo contro Michael quando Dio, interpretato da Dennis Haysbert, era intervenuto per separare i suoi due figli. Ed è proprio intorno a una mossa a sorpresa dell’Onnipotente che si svilupperà la trama dei nuovi episodi. Infatti Dio ha deciso di “andare in pensione” e di passare il testimone. Ma a chi toccherà? A Lucifer oppure a Michael?


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloSpettacolo.it – Guida al mondo dello spettacolo a 360 gradi supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009