Home » L’estasi: il nuovo album di Giovanni Allevi

L’estasi: il nuovo album di Giovanni Allevi

È un momento speciale per Giovanni Allevi: dopo l’uscita del suo libro Le regole del pianoforte, che è al tempo stesso manuale di pianoforte, e di filosofia e di crescita personale, arriva anche il nuovo album, dopo di due anni dall’ultimo uscito. Si intitola L’estasi ed è dedicato alla libertà ritrovata dopo la pandemia. Mediante le note del pianoforte, il pianista e compositore marchigiano ci conduce tra le variegate emozioni dell’animo umano, fino alla più sublime di esse in assoluto, l’uscita fuori di sé (questo significa “estasi” in greco) per approdare a una dimensione metafisica.

Registrato con il suo Grand Piano Bösendorfer “Imperial”, uno strumento dalle stupende sonorità e possibilità timbriche, l’album è l’esito di una incessante ricerca sulla capacità comunicativa del suono. Alterna tempi di riflessione e di sognante contemplazione e tenerezza a brusche o grintose impennate. Allevi racconta l’estasi derivante da quell’altalena tra paura e il desiderio che è la vita vera e sottolinea la sua aspirazione a un mondo più solidale grazie alla forza e alla sensibilità femminile. All’interno del disco si trovano infatti anche omaggi alle donne guerriere che affrontano la vita come su un campo di battaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.