Home » Avete visto la cicatrice di Giulia Salemi? Purtroppo è il segno di un brutto male

Avete visto la cicatrice di Giulia Salemi? Purtroppo è il segno di un brutto male

Dal successo al concorso di Miss Italia nel 2014 Giulia Salemi ne ha fatta di strada, anche se va detto che le tappe più importanti di questo viaggio sono stati i reality show!

Nata nel 1993 a Piacenza da papà italiano e mamma iraniana, Fariba Tehrani,  dopo il diploma al liceo delle Scienze Umane e l’iscrizione alla facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, decide di abbandonare gli studi per tentare la carriera nel mondo dello spettacolo.

giulia-salemi-solospettacolo.it
Giulia Salemi – Solospettacolo.it

Nel 2012 Giulia Salemi partecipa a Veline, nel 2014 arriva terza a Miss Italia: quell’anno vince Clarissa Marchese e partecipa anche Soleil Sorge. L’anno successivo Giulia è tra i concorrenti di Pechino Express in coppia con la madre Fariba arrivando ancora terza.

Partecipa ad altri programmi televisivi ma a regalarle una ventata di popolarità anche internazionale è la Mostra del Cinema di Venezia nel 2016, quando sfila sul red carpet di The Young Pope (la serie tv di Paolo Sorrentino con Jude Law) con un abito di Matteo Evandro Manzini dagli spacchi inguinali, tanto da far dubitare della presenza della lingerie.

Col Grande Fratello Vip ha fatto tris

Chiacchiere e pubblicità forse non voluta ma che porta Giulia alla terza edizione del Grande Fratello Vip, dove conosce Francesco Monte (ex di Cecilia Rodriguez) con cui ha una relazione di diversi mesi. La Casa più spiata d’Italia è in qualche modo cruciale nella sua storia perché vi torna come concorrente per la quinta edizione, nel 2020, e qui conosce e si innamora dell’attuale fidanzato Pierpaolo Pretelli, e oggi come opinionista della settima edizione.

La cicatrice di Giulia Salemi, ricordo di un brutto male

Al Grande Fratello Vip è legata anche una confessione piuttosto intima che Giulia Salemi ha fatto ai suoi coinquilini in merito a una parte del suo corpo: il seno. Per quasi tutte le donne è fonte di orgoglio ma non per la showgirl perché è segnato da una cicatrice, esito di un’operazione per curare una brutta malattia che l’ha colpita da bambina, e ne ha compromesso la forma.

giulia-salemi-cicatrice-solospettacolo.it
Giulia Salemi in bikini – Solospettacolo.it

Come ha spiegato Giulia nella Casa, “Il seno è una mia croce perché ho una cicatrice abbastanza importante da quando sono piccola. Ho avuto un tumore da bambina e mi è rimasta questa cicatrice che, crescendo, è salita, fino a tagliare il mio seno leggermente a croce e in effetti un seno è leggermente più piccolo dell’altro. Ma Giulia è una ragazza forte e invece che un punto debole, ne ha fatto un punto di forza: “E’ una delle cicatrici che rappresentano le battaglie della mia vita, fa un po’ guerriera“.