Home » Maria Teresa Ruta, ha perso tutto: rischia anche la sua famiglia

Maria Teresa Ruta, ha perso tutto: rischia anche la sua famiglia

La simpatica presentatrice ha sempre un sorriso contagioso sulle labbra, ma la sua allegria nasconde momenti molto difficili

Maria Teresa Ruta è una delle conduttrici più note della televisione italiana; la sua carriera inizia negli anni ottanta con la trasmissione sportiva Caccia al 13  ma il vero successo arriva con La Domenica Sportiva, programma che conduce dal 1986 al 1991 insieme al mitico Sandro Ciotti. Tra gli altri programmi noti l’indimenticabile Giochi senza FrontiereUnomattina e anche Ok, il prezzo è giusto!

maria teresa ruta problemi economici-Solospettacolo
Maria Teresa Ruta-Solospettacolo

Negli ultimi anni ha partecipato come concorrente ad alcuni reality, nella prima edizione de L’Isola dei Famosi nel 2001 e al Grande Fratello Vip 5 nel 2020, insieme alla figlia Guenda Goria. In quest’ultima occasione abbiamo conosciuto una Maria Teresa diversa, che si è molto aperta sulla sua vita.

Maria Teresa Ruta: l’esperienza al GfVip

Di questa esperienza che è stata una lunga avventura ha raccontato a SuperGuidatv: “Nei primi tre mesi è andato tutto abbastanza bene e non avvertivo il peso di avere un’età diversa rispetto agli altri concorrenti. Poi con il passare del tempo alcuni ragazzi hanno iniziato ad avvertire la stanchezza. Si sono fatti due conti per cercare di arrivare alla fine del programma. Sono stata nominata più volte  perché in me avevano visto la persona da sacrificare. Nonostante questo aspetto avevano instaurato con me un rapporto di affetto. Mi chiedevano consigli. In me avevano trovato un appoggio”.

Ma, come detto, Maria Teresa Ruta, che pure è sempre sorridente, ha attraversato momenti molto difficili che hanno riguardato tutta la sua famiglia, con l’allora compagno Roberto Zappulla, che dal 2015 è suo marito.

I momenti difficili

Il racconto di Maria Teresa Ruta fatto ai microfoni di VeroTv ha lasciato senza parole. La donna ha avuto problemi economici a causa della crisi, come è successo a tante altre persone: “Con il mio compagno, abbiamo rinunciato alla donna di servizio e insieme ai miei figli abbiamo organizzato dei turni per le faccende domestiche. A volte bisogna cercare di fare a meno di alcune figure professionali, cercando di riposizionarle nel mondo del lavoro. Nel mio caso, ho ‘raccomandato’ la mia colf a una famiglia di amici più abbienti.”

maria teresa ruta gfvip-Solospettacolo
Una sorridente Maria Teresa Ruta al GFVip-Solospettacolo

E ha aggiunto: “Spero che si trovi una soluzione alla drammatica crisi economica che affligge l’Italia e l’Europa: sono sconvolta dalla povertà che mi circonda. Ognuno di noi dovrebbe pensare ad una solidarietà ‘fatta in casa’, almeno per cercare di aiutare le persone che ci stanno attorno”.