Home » Mattino 5, Raffaello Tonon si fa uscire le vene dal collo: finimondo in studio

Mattino 5, Raffaello Tonon si fa uscire le vene dal collo: finimondo in studio

Ogni giorno Federica Panicucci fa compagnia agli italiani con Mattino5 dove affronta vari argomenti con degli ospiti d’eccezione. Nella puntata di stamattina, venerdì 30 settembre 2022, nello studio si è presentato Raffaello Tonon. I fan del Grande Fratello Vip ricorderanno sicuramente la sua partecipazione alla seconda edizione.

In merito al reality ha deciso di esprimere un proprio parere su quanto sta accadendo nella casa. Si è soffermato soprattutto su un concorrente perché a parer suo non sta ricevendo un buon trattamento dai compagni d’avventura. Ecco di chi si tratta.

Raffaello Tonon a Mattino5, una furia - Solospettacolo.it
Raffaello Tonon a Mattino5 – Solospettacolo.it

Nella casa del Grande Fratello Vip si stanno creando delle dinamiche che stanno incuriosendo sempre più i telespettatori. Antonella Fiordelisi è stata la preferita dal pubblico, nonostante si sia fatta dei nemici in questa settimana. Senza esitazione ha riferito ad Alfonso Signorini che non sopporta delle concorrenti. Probabilmente piace per la sua trasparenza.

Poi al centro delle polemiche è stata messo contro la sua volontà Marco Bellavia. Nessuno crede al suo interesse per Pamela Prati e, come se non bastasse, è stato accusato di discriminazione dal gruppo. Raffaello Tonon sta dalla sua parte, così ha fatto notare delle ingiustizie. Ha ottenuto il consenso quasi unanime.

Raffaello Tonon una furia a Mattina5

“A Mattino5 affrontano il tema di Marco! Raffaello Tonon prende le sue difese, cosa ne pensate?”, ecco cosa è stato scritto nella didascalia del post che include il video in cui Raffaello Tonon prende le difese di Marco Bellavia. Ha esordito in questo modo riprendendo il concetto di discriminazione usato per contestare la sua nomination a Giovanni Cacci: “Punto 1: Marco non l’ha nominato perché è sieropositivo, ma probabilmente perché gli sta sull’anima”. Poi si è espresso sul comportamento di Pamela Prati: “Punto 2: la Prati non è vittima di Bellavia perché è consenziente quanto lui e io non credo alla loro storia…lei è furba perché fa tira e molla…se non li buttano fuori tra 20 giorni comincia a essere sicura”. 

Tonon è un fiume in piena per il semplice fatto che si trova qualsiasi scusa per attaccare l’uomo. Non a caso nei commenti degli utenti social gli danno ragione, sostenendo ogni singola parola del suo discorso. “Signorini complice, non ha speso una parola per l ‘atteggiamento ostile nei riguardi di Marco da parte di questi personaggi così meschini”, questo è uno dei tanti pareri espressi.

“Se hai dei problemi deve stare a casa sua”

“Ti devi vergognare per quello che ho detto perché c’è ancora gente come te che ha ancora discriminazione”, Giovanno Ciacci gli ha detto faccia a faccia il suo pensiero. A seguire Patrizia Rossetti ed Elenoire Ferruzzi alle spalle si sono presi gioco di lui, dicendo che dovrebbe risolvere dei problemi a casa.

Marco Bellavia al Gf Vip - Solospettacolo.it
Marco Bellavia – Solospettacolo.it

Dalla sua parte si è schierata Sonia Bruganelli: “Marco nei primi giorni ha cercato di portare allegria, ora si sta rendendo conto che è entrato in un gruppo dove non gliene importa niente agli altri“.