Home » Rossella Brescia, da Amici alla logorante malattia: vita ‘spezzata’

Rossella Brescia, da Amici alla logorante malattia: vita ‘spezzata’

La bella conduttrice e ballerina si racconta a parla della malattia che l’ha colpita e di come la sta affrontando oggi 

Rossella Brescia è un poliedrico personaggio della tv; la sua carriera spazia dalla danza all’insegnamento nella scuola di Amici di Maria De Filippi, passando per la conduzione di diversi programmi tv  per approdare poi alla radio come speaker. Sempre sorridente, sempre bellissima, anche simpatica, come ha dimostrato nella conduzione di Colorado.

Rossella Brescia malattia- Solospettacolo
Rossella Brescia- Solospettacolo

Oggi è proprietaria e insegnante di una scuola di danza nella sua città natale pugliese, Martina Franca. Nella vita privata è stata sposata con Roberto Cenci fino al 2008 e attualmente è accompagnata da  Luciano Mattia Cannito.

Rossella Brescia: la diagnosi della malattia

La bella Rossella Brescia si è trovata ad affrontare una malattia che però è di difficile diagnosi. Attraverso le pagine di Ok Salute ha provato a raccontarne la scoperta, la difficoltà della diagnosi, e il modo in cui la sta affrontando.

“Capita spesso alle adolescenti di avere un ciclo mestruale molto abbondante e doloroso. Il mio, però, lo era un po’ troppo. Spesso era accompagnato da gonfiore addominale insolito” inizia a raccontare la ballerina, ma, prosegue “ogni visita dal ginecologo si risolveva con una diagnosi di colite, visto che i sintomi erano praticamente quelli, e si concludeva con la prescrizione di qualche calmante”. 

Finché “mi trovavo a Milano per motivi di lavoro e un attacco ancora più acuto del solito mi ha costretta a precipitarmi in ospedale, dove mi sono state diagnosticate alcune cisti endometriosiche, da operare con urgenza”.

La malattia di Rossella Brescia si chiama endometriosi, una malattia  “dovuta alla presenza anomala di cellule dell’endometrio, vale a dire il tessuto che riveste la parete interna dell’utero, in organi come le ovaie, le tube, la vagina o il peritoneo, provocando sanguinamenti interni, infiammazioni e aderenze durante il ciclo mestruale”.

Il racconto prosegue con un’operazione, una seconda dopo 7 anni, con una situazione ben più grave della prima. E un desiderio.

Desideri e speranze

La conduttrice e ballerina, oggi 51enne,  ha un sogno nel cassetto: “So bene che l’endometriosi è cronica, ma non mi lascio abbattere da questo pensiero. Tanto che, con il mio compagno, stiamo addirittura cercando di avere un figlio, nonostante la malattia comporti anche un rischio di infertilità. Io ci spero, ma non me ne faccio una fissazione: che le cose originino spesso dalla testa ormai l’ho capito”.

Rossella Brescia sorriso- Solospettacolo
Una bella immagine di Rossella- Solospettacolo

In una precedente occasione la donna aveva parlato del suo dolore circa la gravidanza mai arrivata: “Io c’ho provato però non è arrivato. All’inizio ho sofferto tanto, ma una donna può essere felice anche senza figli. Riverso il mio sentimento materno sui miei bellissimi nipoti. E sui cuccioli della mia scuola di danza: li amo tutti”