Home » Maria De Filippi, dopo 20 anni è tutto finito: il lutto che l’ha stravolta

Maria De Filippi, dopo 20 anni è tutto finito: il lutto che l’ha stravolta

Maria De Filippi è una delle conduttrici più amate del mondo dello spettacolo italiano, in quanto è impensabile non vederla nel piccolo schermo nella quotidianità. Ormai entra nelle case del fedele pubblico da anni e il merito è del suo indiscusso successo. Dotata di professionalità, è apprezzata anche per l’indole empatica e la nobiltà d’animo.

Tende a mostrarsi tutta d’un pezzo davanti alle telecamere, anche se qualche volta fa uno strappo alla regola. Non a caso in diverse occasioni ha ricordato con un lacrima una persona a lei molto cara che ormai non c’è più. E’ andata via all’improvviso, cogliendo amici e parenti alla sprovvista. Ecco chi si tratta.

Maria De Filippi in lacrime - Solospettacolo.it
Maria De Filippi – Solospettacolo.it

Maria De Filippi conduce programmi televisivi di successo: Amici, Uomini e Donne e Tu si que vales. Permette ai giovani talenti di trasformare la propria passione in un lavoro, dà la possibilità a ragazzi e adulti a trovare l’anima gemella e regala tante risate il sabato sera con un cast d’eccezione. E’ impossibile non amarla. Da non dimenticare C’è Posta per Te dove si risolvono tante dinamiche familiari e sentimentali togliendo semplicemente la busta. Nella maggior parte dei casi è possibile con l’intervento della saggia padrona di casa.

Non esterna con semplicità ciò che alberga nel suo animo, però se lo reputa opportuno fa uno strappo alla regola. Nell’ultima edizione del talent show, per esempio, nella puntata che ha decretato Luigi Strangis come vincitore ha voluto spendere delle parole toccanti per una persona che per anni ha lavorato dietro le quinte dei suoi programmi. I telespettatori hanno avuto modo di vederlo all’opera davanti alle telecamere a UeD.

“Volevo solo salutare un amico”

La persona in questione è Piero Sonaglia. L’assistente di studio della De Filippi è morto per ‘infarto da trauma’ nel campo da calcetto dove stava giocando con il figlio a Ostia. E’ andato via all’età di 51 anni in un modo del tutto inaspettato, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di amici e parenti.

Dopo aver consegnato il trofeo della vittoria a Luigi, la conduttrice ha voluto qualche minuto d’attenzione prima di salutare: “Volevo solo salutare un amico da oltre vent’anni che è Piero, sono convinta che lui ci guarda da lassù e ci fa con il pollice in su per dirci che va tutto bene. Voglio ricordarlo con tutti i cameraman che indossano una maglietta con su scritta una frase che lui diceva sempre Din din din”. 

La corsa in ospedale

De Filippi e Piero Sonaglia con il passare del tempo hanno costruito un bellissimo rapporto sia professionale che di amicizia. Non c’è da stupirsi se la perdita l’ha letteralmente sconvolta.

L'addio a Piero Sonaglia - Solospettacolo.it
Piero Sonaglia – Solospettacolo.it

Secondo quanto raccontato da Canale Dieci, televisione di Ostia, si sarebbe accasciato all’improvviso sul campo di calcio. La corsa in ospedale si è rivelata inutile perché ogni tentativo di rianimarlo non è stato sufficiente per salvarlo.