Home » Il lutto di Lory Del Santo: per 2 secondi il figlio non sarebbe morto

Il lutto di Lory Del Santo: per 2 secondi il figlio non sarebbe morto

La showgirl e regista passa in rassegna la sua vita, gli amori, le gioie e i tanti dolori che l’hanno colpita, come la morte di ben due figli…

Della vita di Lory Del Santo si potrebbe scrivere un romanzo; la donna ha raccontato spesso alcuni episodi che la riguardano davvero interessanti, tra amori e carriera ha conosciuto tantissime persone e sembra aver vissuto 100 anni.

Lory Del Santo morte figlio- Solospettacolo
Lory Del Santo- Solospettacolo

Ma oltre ad avere avuto tante belle esperienze la Del Santo ha subìto ben due lutti da cui non si sa come si sia ripresa; tutti sanno infatti della morte di due dei suoi figli, accaduta in entrambi i casi in maniera tragica ed inaspettata, come ha lei stessa raccontato spesso.

Lory Del Santo: gli amori

In un’intervista al Corriere la donna si è aperta senza veli, partendo dalla sua infanzia, in una casa di contadini senza vetri alle finestre che le stava costando la vita per una broncopolmonite, al difficile rapporto con la madre, dalla quale non si sentiva compresa.

Non poteva mancare la lunga lista dei suoi amori, a partire da quello con l’armatore Adnan Kashoggi che  lei ricorda come “un giocoliere, divertente, non alto, rotondetto. Rideva sempre, aveva occhi furbastri” , passando per  Gianni Agnelli frequentato due anni, per arrivare alla storia di soli 3 giorni con George Harrison, membro dei Beatles.

Nella sua lista compare anche  Dodi Al Fayed: “Fu l’estate prima di Diana. Lo conobbi al Byblos di Saint Tropez. Stemmo insieme per un long weekend. Mi presentò addirittura suo padre. Andai nel loro albergo di Parigi, il Ritz, ma a me importava di più il mio lavoro: ho preso queste storie come avventure che arricchivano la mia vita”.

Dopodiché arriva uno dei grandi amori, Eric Clapton, che le regala un anello di fidanzamento “con lo zaffiro blu e i brillanti, come Carlo con Diana. Siamo stati insieme cinque anni”.

I dolori e la morte dei figli

Qui arriva il momento più tragico nella vita di Lory, quando a marzo del 1991 il figlio che ha avuto con Clapton, il piccolo Conor, a soli 5 anni precipita da un grattacielo di New York a causa di una finestra lasciata aperta. La Del Santo ricorda quel momento:  “Il destino è fatto di secondi. Due secondi prima, non sarebbe successo. Chi sa quante volte per due secondi le cose invece non sono accadute e magari sono rimasta viva io. Ora, vado avanti pensando: ci sono ancora. Se no, entri in depressione e non ne esci più”.

Lory Del Santo capelli ricci- Solospettacolo
Una vecchia foto di Lory Del Santo-Solospettacolo

Non è stata l’unica tragedia come detto, anche il figlio Loren a 19 anni   muore suicida in America nel 2018. Dolori che avrebbero piegato chiunque e che Lory affronta così: “È come essere seppellito vivo, ti buttano col badile la terra sopra e tu vedi tutto, ma quando vanno via tu, con un dito, riesci a liberarti. Vedo questa immagine di continuo. Vedo che, nonostante tutto, tiro fuori le dita e sopravvivo”.