Home » Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin vivono dentro un castello: roba da veri ricchi

Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin vivono dentro un castello: roba da veri ricchi

Sono una delle coppie più belle della televisione italiana anzi, a loro modo, “sono” la televisione. Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi stanno insieme da vent’anni e hanno due figli, Lorenzo Mattia e Sofia Valentina. Quando si sono innamorati, lei era una Letterina di Passaparola e lui il rampollo dell’impero televisivo di cui sopra, praticamente una Cenerentola e il suo principe azzurro.

E dove possono mai vivere Cenerentola e il principe? Nella fiaba, in un castello. Nella realtà… anche!

silvia-toffanin-piersilvio-berlusconi-solospettacolo.it
Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi – Solospettacolo.it

Un antico detto auspica “Due cuori e una capanna”, intendendo che quando c’è l’amore, tutto il contorno passa in secondo piano. Ma in una fiaba che si rispetti anche la sistemazione vuole la sua parte. Forse avevate penato a un mega appartamento nel quadrilatero della moda, oppure a una villa appena fuori Milano, ma la scelta di Silvia e Piersilvio è stat di altro tenore.

Silvia e Piersilvio, via da Milano: meglio il castello di Paraggi!

I Berlusconi infatti restano a Milano solo il minimo indispensabile per il lavoro, la registrazione di Verissimo per Silvia e gli impegni di Piersilvio, poi tornano a  casa loro, a Paraggi, una frazione di  Santa Margherita Ligure. Chiamarlo “casa” è forse riduttivo perché si tratta proprio di un castello, circondato dal verde, a picco sul mare, con una vista mozzafiato. 

Villa Bonomi Bolchini: un po’ di storia

La residenza di Berlusconi ha anche un nome: si chiama Villa Bonomi Bolchini e venne costruita a partire dal 1626, a presidio delle coste del Tigullio. Tra il 1812 e il 1814 venne occupata dalle truppe di Napoleone Bonaparte e divenne una residenza privata, subendo vari interventi architettonici. Attualmente è disposta su quattro piani e vanta una grande loggia e la merlatura guelfa sulla facciata.

È stata una scelta che rifarei mille volte”

Negli anni 1990 la proprietà venne affittata dagli allora proprietari, la famiglia di industriali tessili biellese Bonomi Bolchini,  a Silvio Berlusconi. La decisione di stabilirsi nello storico castello di quattro piani è stata presa da Silvia Toffanin, che ha sempre desiderato che i figli crescessero in riva al mare.

castello-di-paraggi-casa-berlusconi-solospettacolo.it
Castello di Paraggi – Villa Bonomi Bolchini – Solospettacolo.it

Quando è nato Lorenzo, io e Silvia non abbiamo pensato subito a questa ipotesi. Abbiamo iniziato a dire: ‘Restiamo qui per un altro weekend’. Poi un altro e un altro ancora. E alla fine ci siamo trasferiti,ha raccontato la giornalista a Tv Sorrisi e Canzoni qualche anno faÈ stata una scelta che rifarei mille volte. Lorenzo va a scuola qui, alla scuola pubblica. Io sono a Milano dal lunedì al venerdì – ha spiegato – poi il sabato e la domenica mi dedico completamente e con gioia ai miei bambini”.