Home » Luciana Littizzetto, perché è finita con il compagno: il motivo dilaniante

Luciana Littizzetto, perché è finita con il compagno: il motivo dilaniante

La comica torinese, spalla di Fabio Fazio a Che tempo che fa, ha avuto una lunga storia con Davide Graziano. I motivi della rottura tra i due

Luciana Littizzetto è una bravissima attrice comica, sempre irriverente nei suoi monologhi e nelle sue pungenti battute. In effetti definirla solo attrice comica è riduttivo; la donna è cabarettista, conduttrice radiofonica, autrice di libri e perfino ex insegnante di musica.

luciana-littizzetto-compagno-solospettacolo
Luciana Littizzetto-Solospettacolo.it

Sempre in tv sotto i riflettori, ma molto riservata per quanto riguarda la sua vita privata, la Littizzetto si è separata dal compagno Davide Graziano senza mai un gossip, una parola di troppo o  qualche paparazzata che abbia potuto mettere in cattiva luce uno dei due.

Luciana Littizzetto e Davide Graziano: i motivi della fine

Davide Graziano ha 15 anni meno della donna ed è famoso ex batterista con una carriera ventennale come membro della band torinese gli Africa Unite, storica band reggae. La coppia  è stata assieme per venti anni, ma alla fine hanno messo la parola fine alla loro storia in maniera civile e pacata, senza troppi rumors.

Sui motivi della rottura in effetti ci sono solo congetture, ma dalle parole della donna in alcune interviste, tra cui a Verissimo, e da quello che si mormora nel giro, potrebbe essere colpa di alcuni tradimenti di Davide, alcuni coperti persino da alcuni amici di famiglia.

In effetti le parole di Luciana lasciano intendere qualcosa: “Tutti facciamo i conti con la disillusione. E non riguarda solo gli uomini, ma anche gli amici. Pensavi di avere un rapporto di lealtà e scopri che non è così. Io pretendo il dissenso leale. Al momento sono confusa. Penso che potrei trovare delle sintonie con un’altra persona. Dopo i 50 anni cominci a mettere in conto che potrebbe succederti di non innamorarti più. E quindi impari a pensarti da sola”.

In un’altra occasione ha affermato poi: “Se hai accanto una persona con cui hai condiviso molto e magari non c’è più passione ma c’è ancora la stima e la possibilità di un futuro di cose in comune, bisogna tener duro. Tutto finisce quando perdi la stima: se guardi quella persona e capisci che non è quella che pensavi, forse davvero non c’è più speranza”.

L’amore per i figli

La comica torinese ha tenuto duro anche per i due figli Vanessa e Jordan, di origine macedone, avuti prima in affido e poi adottati, di cui è innamoratissima.

luciana-compagno-littizzetto-solospettacolo

A proposito di Jordan e Vanessa ha dichiarato a Repubblica: “Quello che non ho sono due figli che mi assomigliano; quello che ho è che ci ho guadagnato, perché sono bellissimi. I figli non sono venuti, non era destino il desiderio di maternità non era così pressante. Ero una donna abbastanza serena e contenta, però all’idea di diventare madre non avevo rinunciato, ho sempre avuto il tarlo dell’affido”.