Home » Sara Manfuso, finalmente la triste verità: “Sono dovuta uscire dal Gf Vip perchè…”

Sara Manfuso, finalmente la triste verità: “Sono dovuta uscire dal Gf Vip perchè…”

L’ex concorrente del GF Vip spiega per quale motivo si è ritirata dal reality circa due settimane fa 

Sara Manfuso è stata concorrente del Grande Fratello Vip ora in onda, edizione controversa per diversi motivi. Tra accuse di bullismo, frasi infelici, espulsioni e ritiri improvvisi mai come quest’anno il reality sta dando modo di parlare al pubblico da casa.

Sara manfuso verissimo-Solospettacolo
Sara Manfuso a Verissimo- Solospettacolo

La donna si è ritirata circa un paio di settimane fa in seguito all’abbandono di Marco Bellavia, avvenuto per via dell’indifferenza dei compagni di gioco alla sua sofferenza. Una situazione difficile che ha portato all’espulsione di Ginevra Lamborghini e all’eliminazione di Giovanni Ciacci, per le parole rivolte a Bellavia.

Sara Manfuso: la lettera di Marco

In seguito Sara Manfuso è stata allontanata dallo studio per un diverbio con il conduttore Alfonso Signorini. Ospite a Verissimo la donna è tornata sull’argomento Bellavia: “Sono stati giorni molto difficili e complicati, però finalmente sta tornando il sereno. […] Partiamo dal presupposto che se entri al Grande Fratello Vip sei abituato alle telecamere ed hai un ego sovraesposto. All’inizio non pensavo che Marco Bellavia potesse davvero avere dei problemi. Prima di entrare c’è una serie di test a cui siamo sottoposti. Pensavo: se Marco è qui significa che può starci. Non pensavo portasse dentro questo dolore e questo male di vivere”.

Poi afferma di non essersi resa mai conto di quanto stesse succedendo: “Quando ho avuto modo di vedere i video di Marco mi sono sentita morire. La situazione era gravissima. Io con Marco ci ho anche parlato, abbiamo pianto insieme e ci siamo abbracciati. Queste immagini non sono mai andate in onda“.

Ad un certo punto la padrona di casa Silvia Toffanin mostra il video della lettera scritta da Marco Bellavia indirizzata ai suoi ex coinquilini e dalle cui parole sembra parli proprio della Manfuso: “Non c’è bisogno di fuggire dalla casa come qualcuno di voi ha fatto. Se poi qualcuno, guardandomi passare, abbasserà lo sguardo… Beh, non è colpa mia”. 

La verità sull’abbandono

Sara replica: “Non sono uscita per risarcire lui. A lui cosa cambia se sto dentro o fuori. Non ero tra le persone ritenute degne di penalità dal Grande Fratello Vip né avevo assunto comportamenti ritenuti scorretti nei confronti di Marco. Non l’ho fatto per lui, ma per me stessa. Iniziavo a sentirmi a disagio”.

Sara Manfuso confessionale Gf-Solospettacolo
Sara Manfuso nel confessionale al GFVip-Solospettacolo

E conclude: “Volevo uscire di lì, guardarmi allo specchio e dire: ‘Ok Sara, hai fatto la cosa giusta’. Prima del mondo della tv c’è il rapporto con se stessi”.