Home » Dramma Massimo Giletti: malattia grave e continui ricoveri | Le sue condizioni oggi

Dramma Massimo Giletti: malattia grave e continui ricoveri | Le sue condizioni oggi

Massimo Giletti è uno dei conduttori più amati nel mondo dello spettacolo italiano. È un uomo dotato di vasta cultura e di una professionalità indiscussa. Davanti alle telecamere sa bene come intrattenere il vasto pubblico.

Nella sua vita professionale ha avuto tante gratificazioni che gli hanno permesso di cavalcare l’onda del successo. Allo stesso tempo, però, ha dovuto fare i conti con delle scoperte spiacevoli che hanno influenzato gli anni migliori della sua vita. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Massimo Giletti, la malattia - Solospettacolo.it
Massimo Giletti – Solospettacolo.it

Nato a Torino il 18 marzo 1962, Massimo Giletti è un giornalista, conduttore televisivo e radiofonico e anche autore televisivo italiano. Negli anni 90 ha presentato alcuni programmi televisivi di Rai 2 come Mattina in famiglia, Mezzogiorno in famiglia e I fatti vostri. Dal 2004 al 2017 ha condotto L’Arena. Purtroppo in seguito alla soppressione del programma è passato a La7 per condurre Non è l’Arena. Dal 2020 è anche un conduttore radiofonico su RTL 102.5.

Per quanto riguarda la vita privata, non si sa molto sul suo conto perché è una persona molto riservata. Di recente in un’intervista ha dichiarato di avere nel cuore una donna, ma non si è dilungato nell’esposizione. Inoltre ha parlato anche delle sue condizioni di salute che non gli hanno dato tregua fin da quando era piccolo. Ma ora come sta? Ecco la risposta tanto attesa.

“Ricoverato più volte in ospedale”

Ero affetto da una forma grave di scoliosi e ho dovuto portare corsetti, busti in gesso ed essere ricoverato più volte in ospedale…Nella mia vita ho fatto trenta viaggi a Lourdes”, ecco cosa detto Massimo Giletti in merito alle sue condizioni di salute. Il fatto che si rechi spesso in una delle mete del pellegrinaggio più note dimostra una fede tale da dargli la forza necessaria per affrontare il tutto.

Purtroppo queste condizioni fisiche non hanno fatto altro che influenzarlo nella sua quotidianità e tuttora continuano a farlo. Di certo non deve essere facile, ma l’affascinante conduttore affronta la situazione nel migliore dei modi con la sua forza. Sicuramente darà del filo da torcere alla malattia che, soprattutto negli anni dell’adolescenza, è stata vista come un vero e proprio ostacolo.

Malore improvviso a Non è l’Arena

I telespettatori di Non è l’Arena ricorderanno la puntata del 5 giugno 2022 perché a un certo punto il conduttore ha avuto un mancamento. Questo ha fatto preoccupare coloro che hanno assistito alla scena.

Un'altra foto di Massimo Giletti - Non è l'Arena - Solospettacolo.it
Massimo Giletti e Non è l’Arena – Solospettacolo.it

Non è chiaro se abbia inciso la malattia, fatto sta che l’uomo è tornato davanti alla telecamere e ha tranquillizzato tutti contestuali parole: “È stata mancanza di zuccheri il freddo, ho avuto un mancamento, sto bene, può capitare”. Tuttavia i più attenti hanno notato il suo volto: stanco e provato.