Home » Antonella Clerici e la dura lotta alla leucemia: la foto che commuove

Antonella Clerici e la dura lotta alla leucemia: la foto che commuove

Antonella Clerici è una delle conduttrici più amate nel mondo dello spettacolo italiano. Entra nelle case dei telespettatori proponendo dei programmi focalizzati maggiormente sull’arte culinaria.

Davanti alle telecamere mostra un sorriso raggiante, ma sui social di recente ha condiviso con i follower un momento alquanto toccante. La causa è stata la lotta alla leucemia. Cosa sta succedendo alla conduttrice? Andiamo a scoprirlo.

Antonella Clerici in lacrime - Solospettacolo.it
Antonella Clerici – Solospettacolo.it

Antonella Clerici riesce sempre a tenere incollati i telespettatori davanti a uno schermo e il merito è senza dubbio della sua indiscussa professionalità. La prova del cuoco è il programma che ha riscosso un grande successo al punto tale che, una volta spende le telecamere, ha potuto riproporre l’arte culinaria in E’ sempre mezzogiorno.

Tutti sono concordi nel dire che sia dotata anche di un fascino travolgente. Con il suo sorriso emana energia positive e questo la rende unica agli occhi dei follower. Alcuni di questi hanno sicuramente visto una storia di Instagram che ha letteralmente commosso. Ha a che fare con la leucemia, uno dei mali più perfidi.

Una toccante storia priva di un lieto fine

Nella storia ha mostrato un libro intitolato Non è colpa del violino. Racconta della storia di un giovane 26enne di nome Alessandro Grazioli che purtroppo ha dovuto fare i conti con la leucemia. Non ha vinto questa battaglia, quindi è stato realizzato un libro e il ricavato sarà dato in beneficenza. Tutto ha avuto inizio con una pustola fastidiosa il ragazzo pensava che fosse colpa di un ragno violino, però in realtà si trattava della malattia citata.

Nella prima parte si parla del ricovero di Alessandro in un ospedale di Novara mentre la seconda propone le parole del padre Graziano, colme di speranza e disillusioni. Per sensibilizzare sull’argomento della donazione di midollo, la storia è stata raccontata attraverso le pagine di un libro. Ciò aiuterà le associazioni che si occupano nella lotta contro la leucemia e si possono menzionare l’AIL e ADMO.

“Mi manca in ogni momento della giornata”

“Oltre alla beneficenza il libro ha lo scopo di ricordare prima di tutto Alessandro e di far conoscere a tutti le atroci sofferenze della leucemia. Considero questa mia esperienza distruttiva…Mio figlio mi manca in ogni momento della giornata. Ho capito che raccontarlo in un libro significa farlo rivivere.

Storia di Antonella Clerici - Solospettacolo.it
Storia di Antonella Clerici – Fonte Instagram – Solospettacolo.it

Parole toccanti di un padre che fino all’ultimo respiro non ha perso le speranze. Il libro può essere acquistato in tutte le librerie italiane e online. Antonella Clerici non ha esitato a sfogliarne le pagine e condividere la sua lettura.