Home » “Hanno dovuto aiutarlo a respirare”: tutti col fiato sospeso per Mattia Zenzola

“Hanno dovuto aiutarlo a respirare”: tutti col fiato sospeso per Mattia Zenzola

L’amato ballerino di Amici e il suo grave problema di salute. Cosa è successo e come sta oggi

Chi segue Amici di Maria De Filippi sa di chi stiamo parlando; Mattia Zenzola è un allievo della scuola che nella scorsa stagione, nel team di Raimondo Todaro, ex volto di Ballando con le Stelle, ha dovuto abbandonare a causa di un infortunio, un problema alla caviglia.

mattia zenzola malattia-Solospettacolo
Mattia Zenzola-Solospettacolo

Quest’anno il giovane, che ha 18 anni, ci riprova, sempre nella stessa squadra capitanata da Todaro. Quest’anno però sembra che il percorso del ragazzo sarà allietato anche da una conoscenza che si sta rivelando molto cara per lui, quella con Maddalena Svevi.

Il percorso di Mattia Zenzola

Giulia Ninni, la mamma di Mattia Zenzola, ha rilasciato un’intervista su DiPiù Tv nella quale ha raccontato, tra le altre cose, di come Mattia ha reagito all’infortunio, vivendo la situazione in maniera traumatica al punto da doversi rivolgere ad uno psicologo:“Ho chiesto aiuto a una psicologa, lui si è sfogato. Ha ripreso gli studi, ha recuperato tutte le materie e a giugno scorso si è diplomato al liceo scientifico sportivo con grande soddisfazione”. Per fortuna quindi tutto superato, e oggi è pronto per una nuova avventura nel talent.

Ma la scuola non è solo studio, e sembra che il giovane abbia trovato l’amore, anche se ogni tanto tra i due ragazzi c’è qualche incomprensione. Negli ultimi giorni infatti i due hanno avuto un confronto, con lui che ha esternato la sua paura sul fatto che lei non fosse realmente presa ma portata dalla situazione. Accuse che Maddalena ha rispedito al mittente.

E chi vede la sincerità nei due ragazzi è la mamma di Mattia che ne ha parlato nell’intervista, dicendosi molto contenta della cosa ma anche un po’ preoccupata: “Credo che sia la prima volta. Mi diceva ‘Mamma non ho tempo per pensare alle ragazze. Devo danzare’. Ma Maddalena lo ha colpito al cuore e lo sta trasformando, lo vedo più sicuro di sé. Questo grazie alla presenza di questa bellissima ragazza che gli ha rapito il cuore“.

La malattia

La signora Ninni aggiunge però: “Spero solo che non perda di vista il suo obiettivo e cioè fare sempre meglio nel suo percorso”. Paure e timori comprensibili per una mamma, ma c’è anche altro dietro la sua preoccupazione. La donna infatti ha raccontato dei problemi avuti alla nascita del ragazzo: Ha rischiato di morire alla nascita, il mio Mattia, io stessa ho rischiato di morire con lui”.

mattia e maddalena amici-Solospettacolo
Un’immagine di Mattia e Maddalena-Solospettacolo

Dei problemi gravi che la portano a dire che sia un miracolo poterlo raccontare oggi: Dovevano aiutarlo a respirare perché non ci riusciva”.